Rassegna stampa Pubblicato il 07/06/2019

Concorso infermieri Toscana: almeno 1000 posti

concorso infermieri

Concorso ESTAR Regione Toscana per infermieri professionali : scadenza 4 luglio 2019 graduatoria valida per i prossimi tre anni. I requisiti e la procedura

E' stato emanato un bando di concorso pubblico unificato della regione Toscana per infermieri professionali  per 2 assunzioni immediate ma la graduatoria resterà valida e sarà utilizzata per le assunzioni   nelle aziende sanitarie locali della Regione nei prossimi tre anni, per almeno 1000 posti l'anno fino al 2021. Questo concorso risulta quindi uno dei piu  importanti bandi per infermieri a livello nazionale mai pubblicati .

Il 24 Maggio  scorso Estar ,  l'Ente di Supporto Tecnico-Amministrativo Regionale della Regione Toscana ha reso noto il piano di assunzioni nella Sanità per il prossimo triennio  (delibera 204  2019) le procedure saranno gestite  appunto da Estar che si occupa segnatamente dei concorsi pubblici regionali  

Il bando, che è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 4 giugno 2019,   prevede l'assunzione   di 2 collaboratori professionali sanitario, (infermiere, cat. D)  nell'azienda sanitaria di Siena.  Qui il bando di concorso integrale). La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12 del 4 lulgio 2019.,

Come detto, l'avviso precisa che la graduatoria finale di questo concorso sara utilizzata anche per le assunzioni che si renderanno necessarie nel prossimo triennio in tutte le aziende ed enti sanitari della Regione Toscana. Sono previsti  fino a 1500 posti all'anno, tenendo conto dei pensionamenti , anche anticipati con Quota 100,  e della mobilità verso altre regioni .

Le domande di partecipazione vanno inviate telematicamente  sul portale  www.estar.toscana.it. .seguendo il percorso concorsiconcorsi e selezioni in attoconcorsi pubblicicomparto

La PROCEDURA DI SELEZIONE e la relativa tempistica  sono le seguenti :

  1. prova preselettiva, ( nel caso di un numero molto elevato di domande )  con test su materie relative alla professione  :   seconda metà di luglio (vedi specifiche piu sotto);
  2. prove scritte e orali:  tra settembre e ottobre 2019 ;
  3. pubblicazione graduatoria finale:  gennaio 2020.

Il calendario completo con  le sedi delle prove concorsuali verrà pubblicato almeno 15 giorni prima della data della sessione di esame  sul sito Estar.

I REQUISITI RICHIESTI  per partecipare al concorso infermieri Toscana sono i seguenti:

1. Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea.  Possono, altresì, partecipare:
– i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea, nonché i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
– i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di  lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione  sussidiaria, tenuto conto di quanto previsto dall’art. 27 c.1 lett r-bis del D.lgs. 286/98 e smi in  merito agli ingressi per lavoro degli infermieri;
2. Idoneità fisica all’impiego. L'accertamento della idoneità fisica all'impiego - con la osservanza delle norme in tema di categorie protette - é effettuato, a cura dell'Unità sanitaria locale o dell'azienda ospedaliera, prima dell'immissione in servizio. Data la natura dei compiti per i posti a concorso, la circostanza di essere privo di vista costituisce motivo  sufficiente per escludere l’idoneità fisica per l’ammissione all’impiego
3. Laurea triennale in Infermieristica,  ovvero Diploma universitario di Infermiere, conseguito ai sensi dell'articolo 6, comma 3, del decreto  legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero  Diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti
equipollenti/equiparati,
4. Iscrizione all’Ordine Professionale.  L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione europea consente la  partecipazione al concorso fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima  dell’assunzione in servizio.
5. Non essere in condizioni di trattamento pensionistico tali da impedire l’accesso al pubblico impiego  e non aver superato l’età prevista dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio.

ATTENZIONE : Il titolo di studio conseguito all’estero deve aver ottenuto, entro la data di scadenza del  termine utile per la presentazione delle domande il
riconoscimento di equipollenza
al titolo italiano rilasciato dalle competenti autorità.
 

PROVA PRESELETTIVA

L’eventuale preselezione si svolgerà a partire dal 17/7/2019 presso Arezzo Fiere e Congressi Via Lazzaro Spallanzani, 23 - Arezzo, con eventuali scaglionamenti nei giorni successivi, con  convocazione dei candidati secondo l’ordine alfabetico.. Va tenuto presente che :

  • I candidati che hanno presentato correttamente la domanda online saranno convocati a  sostenere l’eventuale preselezione indipendentemente dall’avvenuto accertamento del possesso dei  requisiti previsti dal bando.
  • Come previsto dalla legge  la persona  affetta da invalidità uguale o superiore all'80% non è tenuta a sostenere la prova preselettiva  eventualmente prevista e pertanto è ammessa, previa verifica dei requisiti, direttamente alle prove  concorsuali.
  • La preselezione, che non è prova concorsuale, consisterà nella risoluzione di un test basato su  una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo a concorso, organizzazione del  Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, capacità di analisi e risoluzione di problemi.
  • La preselezione potrà essere effettuata anche con procedura automatizzata che preveda l’utilizzo  di supporti informatici per lo svolgimento e la correzione della stessa.
     

Per la preparazione  al Concorso Infermieri Toscana  è disponibile un kit completo  che comprende il manuale " L’infermiere" e i "Quiz  dei concorsi" per infermiere risolti (libri di carta 1120 pagine - Maggioli editore)

Fonte: Gazzetta Ufficiale





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)