HOME

/

LAVORO

/

REDDITO DI CITTADINANZA

/

DECRETO FAMIGLIA CON I FONDI DEL REDDITO DI CITTADINANZA

2 minuti, Redazione , 21/05/2019

Decreto Famiglia con i fondi del Reddito di Cittadinanza

Il Governo prepara il decreto per il sostegno alle famiglie e la natalità utilizzando il risparmio del Reddito di cittadinanza. Approvazione slittata per disaccordi nella maggioranza

Il Governo Conte (su iniziativa del Movimento 5 Stelle) intende istituire un Fondo speciale   destinato ad  incentivare la natalità e supportare i nuclei famigliari con figli. Il provvedimento  all'esame  del Consiglio dei Ministri ieri sera  ha registrato un nulla di fatto per i disaccordi nella maggioranza ed è slittato in avanti .

Nelle intenzioni del Governo, "il sostegno alle famiglie può stimolare la crescita positiva del Paese, poiché la qualità della vita familiare determina la qualità della vita dell'intera società".

Si prevede di utilizzare   a questo scopo i fondi già stanziati per il Reddito di Cittadinanza che si stima non saranno utilizzati per intero ; infatti  le richieste  e  gli importi erogati finora sono stati  molto inferiori al previsto. Dovrebbe essere a disposizione 1 milione di euro.  In realta  la legge di stabilità aveva stabilito che le eventuali risorse eccedenti   sarebbero stato utilizzate anche  per  l'implementazione dei Centri per l'impiego. 

Il testo del decreto legge "Famiglia" , che dovrà essere approvato dal Consiglio dei Ministri,   prevede   quindi :

Articolo 1:   "la Costituzione del Fondo per le politiche per la natalità  presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Tale Fondo è alimentato con le risorse derivanti dal Fondo per il reddito di cittadinanza (art. 12, comma 1, d.l. n. 4 del 2019) nel caso in cui si verifichino minori oneri rispetto a quelli attesi. Pertanto, qualora nell'ambito del monitoraggio di cui all’art. 12, comma 1, d.l. n. 4 del 2019, siano accertati minori oneri rispetto a quanto previsto, tali risorse confluiscono nel Fondo per le politiche per la natalità.Il Fondo in questione è finalizzato all'istituzione di un assegno per le famiglie con figli da individuare sulla base delle maggiori necessità, nonché delle altre misure disponibili a legislazione vigente".

Una volta  che il decreto Famiglia sarà approvato , per la definizione in dettaglio dei beneficiari e delle  modalità di utilizzo delle risorse dovrà essere emanato un decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze.

Conseguentemente, è abrogato l'art. 12, comma 11, del d.l. n. 4 del 2019, secondo il quale tali eventuali risparmi sono versati nel Fondo di cui all'art. 1, comma 255, della legge di bilancio per il 2019 per essere destinate anche ai centri per l'impiego.

L'articolo 2 definisce l'entrata in vigore della misura alla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale . 

Tra le nostre novità  in tema di lavoro ti potrebbero interessare :

Paghe e contributi 2022  di A. Gerbaldi libro di carta   Maggioli editore 424 pagine

ISEE 2021 (eBook) di A. Donati: tutte le regole e oltre 140 risposte a quesiti

IRPEF 2022: applicazioni pratiche ed esempi (eBook)

Pensioni 2022 (e-Book) di L. Pelliccia

Lavoro autonomo occasionale (obbligo di comunicazione preventiva) ebook 2022 di P. Ballanti

La busta paga: guida operativa 2021  - E- BOOK di M.C. Prudente

I Rimborsi spese, aspetti fiscali e previdenziali   2021 - Pacchetto eBook + foglio excel

Collaborazioni coordinate e continuative - ebook  di P. Ballanti

Il contenzioso contributivo con INPS - Libro di carta 2021 Maggioli editore

Su altri  temi specifici visita  la sezione  in continuo aggiornamento dedicata al Lavoro

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO MATERNITÀ, FAMIGLIA, CONCILIAZIONE VITA-LAVORO MATERNITÀ, FAMIGLIA, CONCILIAZIONE VITA-LAVORO REDDITO DI CITTADINANZA REDDITO DI CITTADINANZA

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 05/08/2022 Bonus 200 euro dipendenti: regole, verifiche e facsimile

Indennità una tantum ai dipendenti: attenzione alla verifica dello sconto entro il 23 giugno. Istruzioni modificate anche su erogazione agli atipici e compilazione Uniemens

Bonus 200 euro dipendenti: regole, verifiche e facsimile

Indennità una tantum ai dipendenti: attenzione alla verifica dello sconto entro il 23 giugno. Istruzioni modificate anche su erogazione agli atipici e compilazione Uniemens

Reddito cittadinanza e false dichiarazioni: novità dalla Cassazione

Nuova posizione della Cassazione: non sempre le false dichiarazioni comportano il sequestro della carta RDC. Ecco i dettagli sulla decisione

Reddito di cittadinanza: domanda aggiornata con le novità 2022

Il reddito di cittadinanza dopo le novità della legge di bilancio 2022. La domanda equivale a Dichiarazione di disponibilità al lavoro. La piattaforma INPS si adegua

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.