HOME

/

FISCO

/

CERTIFICAZIONE UNICA 2021

/

CERTIFICAZIONE UNICA INPS: LE MODALITÀ DI RICHIESTA

3 minuti, Redazione , 24/04/2018

Certificazione Unica INPS: le modalità di richiesta

Disponibile la CU 2018 dei redditi INPS. Ecco tutte le modalità per la richiesta: telematica, con intermediari, delegati, eredi, in forma cartacea, via PEC - Circolare INPS n. 67 del 23.4.2018

Nella circolare n. 67 pubblicata il 23.4.2018 l'INPS  ricorda che  in qualità di sostituto d’imposta, è tenuto annualmente a rilasciare la Certificazione Unica. Le modalità di rilascio a disposizione dei cittadini già dal 2017 sono molteplici. Riportiamo l'elenco aggiornato: 

1. RILASCIO TELEMATICO DIRETTO

Gli utenti in possesso di PIN, anche ordinario, possono scaricare e stampare la Certificazione Unica 2018 dal sito www.inps.it, attraverso il seguente percorso di navigazione: “Prestazioni e servizi” > “Tutti i servizi” > “Certificazione unica 2018 (Cittadino)”. L'accesso è possibile anche  tramite credenziali SPID di secondo livello o superiore, da richiedere agli Identity Provider accreditati dall’AGID.

E'  possibile visualizzare la Certificazione Unica anche tramite l’APP istituzionale “INPS servizi mobile”, scaricabile dagli store Android e Apple, dopo aver fatto il login con codice fiscale e PIN.

 2. PRESSO GLI UFFICI INPS

Presso tutte le Strutture territoriali dell’Istituto è disponibile almeno uno sportello dedicato al rilascio cartaceo della Certificazione Unica 2018. Il rilascio avviene

 sia allo sportello che  nelle postazioni informatiche  self-service con PIN. E' disponibile anche l'assistenza del personale dell'Ufficio relazioni con il pubblico.

3. VIA PEC 

Si puo ottenere la  trasmissione telematica della Certificazione Unica  alla propria Posta elettronica certificata facendo richiesta all'indirizzo: [email protected] Alla richiesta dovrà essere allegata copia del documento di identità in corso di validità del richiedente. 

4. TRAMITE  PATRONATI , CAF, PROFESSIONISTI ABILITATI 

Il cittadino puo recarsi presso le sedi  di patronati , Caf o professionisti e fare richiesta della CU ,  che viene rilasciata con le  seguenti modalità:

  • per i professionisti: PIN dispositivo dell’INPS o credenziali SPID almeno di secondo livello o Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • per i CAF e i Patronati: SPID, con credenziali almeno di secondo livello o Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

 Il rilascio avviene dopo l'identificazione dell’interessato e acquisizione della  delega specifica e  copia del suo documento di riconoscimento in corso di validità. In materia l’Istituto  eseguirà il tracciamento degli accessi ed  effettuerà appositi controlli ad evitare accessi e utilizzi indebiti.  L’intermediario  ha il divieto di utilizzo di dispositivi automatici (robot), che permettano di consultare in forma massiva i dati e di replicare le informazioni rese disponibili. 

5. PRESSO I COMUNI E ALTRI UFFICI PUBBLICI

Il cittadino può ottenere la Certificazione Unica 2018 anche presso i Comuni e le altre pubbliche amministrazioni che abbiano sottoscritto un protocollo con l’Istituto. Come per gli intermediari, la visualizzazione della Certificazione Unica da parte degli operatori delle pubbliche amministrazioni è subordinata all’esistenza di una specifica richiesta del cittadino.

6. INVIO A DOMICILIO  PER ANZIANI E DISABILI:

  • Tramite  “Sportello Mobile” Inps il  servizio dedicato a particolari categorie di utenti (es. ultraottantenni titolari di indennità di accompagnamento o di comunicazione, titolari di indennità speciale, indipendentemente dall’età, appartenenti alla categoria dei ciechi civili, ecc.). Gli interessati sono stati avvertiti con un apposita comunicazione e possono richiedere al numero telefonico indicato  l’invio della certificazione al proprio domicilio.
  • sono attivi inoltre, sempre per i casi di impossibilità di ritiro, i numeri verdi 800 434320 (con risponditore automatico) e 803 164, abilitati solo alle chiamate da rete fissa, ed il numero a pagamento 06 164164, abilitato alle chiamate da rete fissa e mobile con costi variabili in base al piano tariffario  del chiamante.

7. PENSIONATI ALL'ESTERO 

I pensionati residenti all’estero possono richiedere la certificazione, fornendo i propri dati anagrafici e il numero di codice fiscale, ai seguenti numeri telefonici dedicati: 0039-06.59058000 – 0039-06.59053132, con orario 8–19 (ora italiana).

8. RILASCIO A DELEGATI 

La Certificazione Unica 2018 può essere rilasciata anche a persona diversa dal titolare.

  • In  caso  di persona delegata  la richiesta deve essere corredata dalla delega, con la quale si autorizza esplicitamente l’INPS al rilascio della certificazione richiesta, e dalla fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità del delegante e del delegato. Il delegato potrà presentarsi agli sportelli con un numero di deleghe non superiore a due.
  • Nel caso di  eredi del soggetto titolare deceduto l’utente deve presentare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con la quale attesti la propria qualità di erede, unitamente alla fotocopia del proprio documento di riconoscimento in corso di validità.

Resta sempre aggiornato con  l'abbonamento alla CIRCOLARE SETTIMANALE DEL LAVORO con BANCA DATI documentale di normativa , prassi, giurisprudenza e  contrattualistica del lavoro. Vedi qui gli indici delle ultime uscite !

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO CERTIFICAZIONE UNICA 2021 CERTIFICAZIONE UNICA 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CERTIFICAZIONE UNICA 2021 · 01/07/2021 Soggetto estero non residente: quando è sostituto d'imposta

Le Entrate riepilogano quando un ente estero è sostituto d'imposta e cosa fare per omesso versamento delle ritenute. Vediamo anche le sanzioni

Soggetto estero non residente: quando è sostituto d'imposta

Le Entrate riepilogano quando un ente estero è sostituto d'imposta e cosa fare per omesso versamento delle ritenute. Vediamo anche le sanzioni

Cassa integrazione o pensioni 2020: come scaricare la CU 2021 dal sito INPS

A coloro i quali, nel 2020, hanno percepito pensione o cassa integrazione, erogate direttamente dall’Inps, l’ente mette a disposizione la Certificazione Unica 2021 sul suo sito

Certificazione Unica 2021: cambio di rotta sulla clausola di salvaguardia

Cambiate di nuovo, il 25.3.2021, le indicazioni sulla compilazione della sezione clausola di salvaguardia, a pochi giorni dalla scadenza.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.