giovani sgravio agricoltura

Rassegna stampa Pubblicato il 16/04/2018

Aziende agricole : dal 20 aprile attivazione delle nuove deleghe

Nuovo step nella procedura di passaggio al flusso Uniemens previsto per il 1.1.2019 per le aziende dell' agricoltura

L'Inps ha pubblicato il Messaggio n. 1618  del 13-04-2018  in tema di adempimenti  delle aziende agricole  e comunica che a partire dal 20 aprile e fino al 20 maggio 2018 i professionisti titolari delle deleghe indirette e le associazioni di categoria  che gestiscono aziende agricole dovranno provvedere alla validazione ed attivazione delle stesse.

In fatti già con il messaggio n. 4921 del 7/12/2017 è stato disciplinato il sistema di profilazione dei soggetti abilitati agli adempimenti per le aziende agricole, in previsione del passaggio dal sistema DMAG al sistema Uniemens previsto al 1° gennaio 2018 dalla legge 199/2016 e successivamente prorogato al 1° gennaio 2019 dall’articolo 1, comma 1154, della legge 205/2017 - legge di bilancio 2018 (cfr. il messaggio n. 892/2018).

La nuova disciplina prevede che la profilazione e l’abilitazione ai servizi per l’agricoltura avvengano con la procedura di “Gestione deleghe”, che sostituirà le vigenti modalità e procedure abilitative nell’ambito della gestione in argomento.

Si è reso, quindi, necessario provvedere alla implementazione del sistema di “Gestione deleghe” con la piena integrazione dei soggetti abilitati ai servizi del settore agricolo in “Anagrafica unica” dei soggetti contribuenti e in “Gestione deleghe.”

Per effettuare tale operazione gli utenti dovranno accedere all’applicazione “Gestione deleghe” nel portale INPS e selezionare la sezione “Dettagli Delega/Subdelega”.

In tale sezione sarà possibile visualizzare l’elenco delle deleghe migrate e per le quali sarà neccessario  effettuare la procedura di attivazione.

In tema di agricoltura trovi tutte le notizie e gli approfondimenti nel Dossier gratuito Agricoltura 2018.

Ti possono interessare in materia anche gli e book:

"La Riforma dell'agricoltura 2016" di M. Cavallari (PDF -38 pagine)

"IVA e regime fiscale in agrictoltura" di C. Dell'Erba (PDF -122 pagine)

Fonte: Inps





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)