HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2022

/

LEGGE DI BILANCIO 2018: CREDITO DI IMPOSTA ANCHE PER GLI STABILIMENTI TERMALI

1 minuto, Redazione , 28/12/2017

Legge di Bilancio 2018: credito di imposta anche per gli stabilimenti termali

Il credito di imposta del 65% già previsto per alberghi e agriturismi viene ora esteso agli stabilimenti termali per le spese sostenute fino al 31/12/2018

Gli stabilimenti termali potranno beneficiare delle agevolazioni previste per le strutture alberghiere per interventi di ristrutturazione edilizia, efficientamento energetico, eliminazione delle barriere architettoniche, acquisto di mobili e componenti di arredo, consistente in  un credito d'imposta per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2018.
La misura prevista all’origine nella misura del 30% sino al 31 dicembre 2016 è stata poi elevata al 65%  per gli interventi che rientrano nel risparmio energetico, ed estesa alle spese sostenute fino al 31 dicembre 2018 dall’articolo 1, comma 4, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 che tra i soggetti beneficiari ha aggiunto anche gli agriturismi.

La Legge di Bilancio 2018,  con il c. 17 dell'unico articolo,  estende questa agevolazione agli stabilimenti termali anche  per la realizzazione di piscine termali e per l’acquisizione di attrezzature e apparecchiature necessarie per lo svolgimento delle attività termali.

Le strutture termali di cui all’art. 3 della L. 323/2000 sono le aziende che:
        a) risultano in regola con l’atto di concessione mineraria o di subconcessione o con altro titolo giuridicamente valido per lo sfruttamento delle acque minerali utilizzate;
        b) utilizzano, per finalità terapeutiche, acque minerali e termali, nonchè fanghi, sia naturali sia artificialmente preparati, muffe e simili, vapori e nebulizzazioni, stufe naturali e artificiali, qualora le proprietà terapeutiche delle stesse acque siano state riconosciute ai sensi del combinato disposto degli articoli 6, lettera t), della legge 23 dicembre 1978, n. 833, e 119, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;
        c) sono in possesso dell’autorizzazione regionale, rilasciata ai sensi dell’articolo 43 della legge 23 dicembre 1978, n. 833;
        d) rispondono ai requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi minimi definiti ai sensi dell’articolo 8, comma 4, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni.

Potrebbe interessarti il pacchetto con tutte le novità della Legge di bilancio 2018 e del Collegato fiscale  gli ebook sono acquistabili anche singolarmente

Per aggiornamenti, news e approfondimenti segui gratuitamente il dossier dedicato alla Legge di Stabilità 2018

Tag: LEGGE DI BILANCIO 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022 ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 03/12/2021 Contributi INPS: riduzione in arrivo per i redditi fino a 47mila euro

Il Governo propone ai sindacati il taglio dei contributi previdenziali sul lavoro dipendente con reddito medio basso. per almeno un miliardo e mezzo Vediamo i dettagli

Contributi INPS: riduzione in arrivo per i redditi fino a 47mila euro

Il Governo propone ai sindacati il taglio dei contributi previdenziali sul lavoro dipendente con reddito medio basso. per almeno un miliardo e mezzo Vediamo i dettagli

Cassa integrazione Covid: si può ancora fare domanda

Chiarimenti della Fondazione CDL sulla riapertura dei termini scaduti il 30.9 per la cassa integrazione, prevista dal Decreto fiscale in via di conversione. INPS conferma

Cartelle di pagamento, proroga IRAP, estratti di ruolo: gli emendamenti al DL Fiscale 2022

Approvati emendamenti contenenti proroghe per IRAP e cartelle di pagamento. Approvata poi la non impugnabilità degli estratti di ruolo con delle eccezioni. Vediamo i dettagli

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.