HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

EQUO COMPENSO 2019: LINEE GUIDA PER LA RIFORMA

1 minuto, Redazione , 05/07/2019

Equo compenso 2019: linee guida per la riforma

In discussione al Ministero della giustizia le linee guida della riforma dell'equo compenso per i professionisti.Obbligo per le imprese con oltre 50 dipendenti e Pubblica Amministrazione

Al ministero della Giustizia in un incontro tra il sottosegretario Morrone e gli ordini professionali , lo scorso 3 luglio 2019 , si è iniziato a discutere sulle linee guida della riforma che dovrebbe ampliare e rafforzare l'applicazione dell' equo compenso per le prestazioni dei professionisti.

In apertura dei lavori il ministro Bonafede ha affermato che  «Non è una questione solo economica ma riguarda la dignità dei professionisti e il livello del contributo che essi apportano alla società». Il presidente del consiglio dei commercialisti Miani ha espresso grande apprezzamento per l'opportunita portata dall'apertura del tavolo ufficiale ed ha sottolineato l'importanza di questo tema  in particolare  per  le attività professionali che abbiano un carattere di interesse pubblico , facendo  l'esempio dell’attività svolta dai collegi sindacali.

Vediamo meglio i punti principali delle linee guida:

  1. estensione dell’equo compenso  e  del regime delle clausole vessatorie sia alla pubblica amministrazione sia all’Agenzia delle Entrate , 
  2. obbligo per le imprese con più di 50 dipendenti o con un fatturato sopra i 10 milioni.
  3. collegamento tra equo compenso e sistema dei parametri,  con aggiornamento  per tutte le professioni diverse dagli avvocati.
  4. applicazione a tutti i tipi di accordi, sia preparatori che definitivi, se  vincolanti  per il professionista e con clausole predisposte dalle imprese, comprendendo accordi quadro e incarichi singoli.
  5. distinzione tra valutazione di non equità del compenso da  quella di  vessatorietà delle clausole per evitare la subordinazione dell’intervento giudiziale alla presenza cumulativa di entrambi i profili.
  6. proposta di class action dei consigli degli ordini e
  7. istituzione di un Osservatorio nazionale sull’applicazione dell'equo compenso.

Per la gestione dello studio professionale ti consigliamo il videocorso in diretta " Antiriciclaggio negli studi novità 2019" previsto per il 17 .9.2019 .  Approfitta della promozione!

Tag: PROFESSIONE COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI PROFESSIONE COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI PROFESSIONE AVVOCATO PROFESSIONE AVVOCATO LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITO DI CITTADINANZA · 24/09/2021 Reddito di cittadinanza: al via le domande del bonus extra per nuove attività

Inps ha pubblicato le istruzioni per la richiesta delle 6 mensilità aggiuntive di Reddito di Cittadinanza per chi apre un attività. In arrivo un ulteriore circolare

Reddito di cittadinanza: al via le domande del bonus extra per nuove attività

Inps ha pubblicato le istruzioni per la richiesta delle 6 mensilità aggiuntive di Reddito di Cittadinanza per chi apre un attività. In arrivo un ulteriore circolare

Concorso Guardia di finanza 2021:1409 posti disponibili

Bando, requisiti, posti disponibili, come fare domanda per il concorso Guardia di finanza 2021 per 1409 allievi con diploma superiore - Scadenza 9 ottobre 2021

Esonero contributivo giornalisti nuove indicazioni INPGI

Scadenza 31 ottobre per contributi integrativi e di maternita senza maggiorazione, in caso di domanda di esonero parziale . Lo prevede la nuova circolare INPGI 10 del 22.9.2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.