HOME

/

PROROGA SCADENZE FISCALI 2017: ANCORA PIÙ CONFUSIONE

1 minuto, Redazione , 25/07/2017

Proroga scadenze fiscali 2017: ancora più confusione

Dopo il DPCM che ha concesso un mini-proroga, ci sono termini separati per i pagamenti di Ires, Irap e Iva

La proroga tardiva concessa con il DPCM del 20.07.2017 la scorsa settimana ha creato alcune problematiche nuove. In primo luogo, la proroga è stata concessa solo per le imposte sui redditi, pertanto il contribuente titolare di reddito d’impresa, dovrà:

  1. rispettare le vecchie scadenze del 30 giugno 2017, o dal 1° luglio al 31 luglio 2017 con lo 0,40% in più, per pagare Irap, eventuale saldo Iva 2016, contributi previdenziali e le altre imposte diverse dalle imposte sui redditi;
  2. rispettare le nuove scadenze, 20 luglio 2017, o dal 21 luglio al 21 agosto con lo 0,40% in più, per pagare le imposte sui redditi, Irpef, Ires e relative addizionali.

I maggiori problemi riguardano i contribuenti che pagano a rate le imposte. In particolare:

  • se il contribuente, titolare di reddito d’impresa, ha pagato le imposte a rate, dovrà rispettare due piani di rateazione, uno per versare le imposte sui redditi e l’altro per le altre imposte e i contributi,
  • se il piano di rateazione è già “partito”, in quanto il contribuente ha già versato la prima rata pagata entro il 30 giugno, lo stesso dovrà sostituire i modelli F24, comprendenti le imposte sui redditi e i contributi, con nuovi modelli F24 e scadenze diverse.

Anche le software house hanno sottolineato la difficoltà di permettere pagamenti differiti solo per certe tipologie di imposte, in tempi così brevi. 

In attesa di un nuovo DPCM , ecco il nuovo calendario delle scadenze fiscali che dovrà essere confermato.

  • Voluntary Disclosure – rinvio adesione al 2 ottobre invece che il 31 luglio (il 30 settembre è domenica)
  • Presentazione mod. 770 – 31 ottobre invece che il 31 luglio (il rinvio della presentazione del modello 770 è un atto a costo zero per le casse dello Stato)
  • Presentazione dichiarazioni dei redditi e Irap – allo studio lo spostamento della data dal 30 settembre al 31 ottobre
  • Spesometro 1 semestre in scadenza il 18 ottobre: allo studio lo spostamento a data da definirsi

Scarica GRATIS la Circolare del Giorno n. 155/2017 "Mod. Redditi 2017: proroga versamenti"

Segui tutte le novità sul dossier dedicato a Redditi Persone Fisiche 2017 e guarda i documenti in vendita nella nostra sezione Speciale Dichiarazioni fiscali, una raccolta di documenti in pdf, guide professionali rivolte ad aziende e consulenti, Circolari, fogli di calcolo e libri di carta sulle Dichiarazioni 2017.

Per la compilazione delle Dichiarazioni dei Redditi ti segnaliamo i Software dedicati alle Dichiarazioni Fiscali per la gestione di tutte le dichiarazioni dei redditi 2016. Il software produce tutti i file telematici e la Console Telematica integrata ti permette di autenticarli ed inviarli all’Agenzia delle entrate senza l’utilizzo di Entratel.

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Giusrppe - 25/07/2017

Magari a forza di scavare troviamo il petrolio e risolviamo i nostri problemi.

dawnraptor - 28/07/2017

Arriverebbe qualche talebano verde a bloccare i pozzi ;) guarda il casino che fanno per quattro ulivi da trapiantare...

dawnraptor - 25/07/2017

A forza di scavare dopo ave raggiunto il fondo ci ritroveremo in Cina.

Davide - 25/07/2017

Almeno si può dire che abbiano risalito la .... china :-) :-)

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.