HOME

/

PMI

/

ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI

/

ASSEGNAZIONE DI BENI AI SOCI PER LE SOCIETÀ DI PERSONE IN LIQUIDAZIONE

1 minuto, Redazione , 03/05/2017

Assegnazione di beni ai soci per le società di persone in liquidazione

Assegnazione beni ai soci: l'opzione può essere perfezionata di fatto senza indicare i dati in dichiarazione

Le società di persone poste in liquidazione nel corso del 2016 possono accedere all’assegnazione agevolata dei beni ai soci versando correttamente nei termini l’imposta sostitutiva tramite F24 e rispettando le ulteriori norme che disciplinano questo regime opzionale, senza dover indicare i dati relativi in dichiarazione. A fornire questo chiarimento ci pensa la risoluzione n. 54/E dell'Agenzia delle Entrate di ieri.
In  generale, il regime agevolato dell’assegnazione dei beni ai soci prevede l’applicazione opzionale di una imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’IRAP pari:

  • all’8 %,
  • al 10,5 % per le società considerate non operative.

L'opzione si perfeziona indicando nella dichiarazione dei redditi il valore dei beni assegnati e la relativa imposta sostitutiva. Con la risoluzione di ieri, è stato chiarito che le società di persone in liquidazione prima del 31.12.2016, però, non dovranno indicare i dati per perfezionare l’opzione nel modello Unico Sp 2016: il modello, infatti, non prevede una sezione specifica, inserita invece nei modelli approvati nel 2017. Pertanto a queste società si applica il principio del comportamento concludente.

Il documento di prassi termina ricordano che se il modello Unico non consente l’indicazione di alcuni dati necessari per la dichiarazione, questi dovranno essere forniti solo su richiesta dell’Agenzia delle Entrate. I soggetti che vogliono accedere al regime opzionale per l’assegnazione agevolata dei beni ai soci devono però redigere un prospetto di raccordo, contenente i dati relativi ai beni ceduti e all’imposta dovuta che una volta compilato, potrà

  • essere inviato all’Ufficio territorialmente competente,
  • essetre conservato ed esibito a richiesta degli organi di controllo.

Segui gli aggiornamenti nel Dossier gratuito dedicato all'Assegnazione Agevolata dei Beni ai soci

Ti potrebbe interessare il pacchetto sull'Assegnazione agevolata dei beni  (3 ebook + 2 fogli excel)

  • Assegnazione dei beni ai soci (e-book)
  • Le scritture contabili dell'assegnazione ai soci (eBook)
  • Verbali assegnazione ai soci - Casi svolti e commentati (e-book)
  • Assegnazione agevolata beni ai soci 2016 (excel)
  • Società di comodo (excel)

Tag: ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI · 15/06/2018 Assegnazione agevolata dei beni ai soci: il 18.06 scade la seconda e ultima rata

Lunedì 18 giugno 2018 scade il termine per versare la seconda e ultima rata delle imposte sostitutive dell’IRPEF/IRES e dell’IRAP, dovute a seguito di assegnazione / cessione agevolata di beni ai soci

Assegnazione agevolata dei beni ai soci: il 18.06 scade la seconda e ultima rata

Lunedì 18 giugno 2018 scade il termine per versare la seconda e ultima rata delle imposte sostitutive dell’IRPEF/IRES e dell’IRAP, dovute a seguito di assegnazione / cessione agevolata di beni ai soci

TAX DAY: i versamenti previsti per oggi 30 novembre 2017

Secondi acconti dichiarazioni dei redditi, rottamazione, voluntary disclosures bis, assegnazione agevolata beni ai soci: scade oggi il termine per i versamenti.

Assegnazione agevolata: domani ultimo giorno

Domani 30 settembre scade il termine per l'assegnazione o la cessione agevolata dei beni ai soci. Lunedì scadranno i termini per la voluntary e le liti pendenti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.