HOME

/

NORME

/

CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

/

IVA 5% 2017: CHIARIMENTI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE SU BASILICO ROSMARINO SALVIA

1 minuto, Redazione , 15/02/2017

IVA 5% 2017: chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate su Basilico rosmarino salvia

L'Iva al 5 per cento si applica anche a basilico, rosmarino e salvia: a chiarirlo la risoluzione 18 del 14 febbraio 2017

Con la risoluzione n. 18/e del 14.02.2017 l'Agenzia delle Entrate ha fornito una consulenza giuridica in merito all’applicabilità dell’aliquota IVA del 5 per cento prevista dal n. 1-bis) della Tabella A, parte II-bis, allegata al d.P.R. 633/72  per “basilico, rosmarino e salvia, freschi, origano a rametti o sgranato, destinati all’alimentazione; piante allo stato vegetativo di basilico, rosmarino e salvia”, anche ai seguenti prodotti:

  • basilico, rosmarino e salvia surgelati;
  • basilico oliato surgelato;
  • origano a rametti o sgranato.

Nel rispondere l'Agenzia ha chiarito che per giungere alla corretta classificazione doganale dei prodotti in questione, l’Agenzia delle Dogane ha fatto riferimento alle Regole generali per l’interpretazione della Nomenclatura Combinata e, in particolare, ha classificato basilico, rosmarino, salvia ed origano freschi o surgelati, nell’ambito del Capitolo 12 della Tariffa Doganale, “Semi e frutti oleosi; semi, sementi e frutti diversi; piante industriali o medicinali; paglie e foraggi”.

Chiarisce l’Agenzia delle Dogane che “il fatto che questi prodotti siano surgelati non ne modifica la classificazione in quanto il procedimento tecnologico di surgelazione non altera le caratteristiche dei prodotti. Inoltre, anche il basilico surgelato con aggiunta di olio può essere classificato in tale voce, in quanto l’aggiunta di una piccola quantità d’olio di semi di girasole (massimo 3 %) non ha alcuna funzione di condimento, bensì serve come anti agglomerante ed ha lo scopo di mantenere disgregate le piccole foglie e serve a mantenere inalterate nel tempo le caratteristiche di sapore e colore”.

Per quanto concerne l’esatta individuazione dell’aliquota IVA applicabile alla commercializzazione dei prodotti in questione, si rileva che il n. 1-bis) della Tabella A, parte II-bis, allegata al d.P.R. 26 ottobre 1972 n. 633, prevede l’applicazione dell’aliquota IVA del 5 % per “basilico, rosmarino e salvia, freschi, origano a rametti o sgranato, destinati all’alimentazione; piante allo stato vegetativo di basilico, rosmarino e salvia”. Pertanto alle cessioni dei prodotti in questione (basilico, rosmarino e salvia surgelati; basilico oliato surgelato; origano a rametti o sgranato), si renda applicabile l’aliquota IVA del 5 % secondo quanto previsto dalla voce n. 1-bis) della Tabella A, parte II-bis, allegata al d.P.R. n. 633 del 1972

Segui il dossier gratuito Agricoltura 2017 con approfondimenti, aggiornamenti e news

Potrebbe interessarti anche l'e-book Iva e regime fiscale in agricoltura che analizza l'IVA, tassazione e aspetti contabili del settore agricolo.

Allegato

Risoluzione 18 del 14 febbraio 2017

Tag: CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE AGRICOLTURA 2021 AGRICOLTURA 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Miky - 15/02/2017

Veramente ormai non ci si capisce più niente. La voracità dei nostri governanti non ha limiti, così come la loro fantasia. Restano fedeli solo al patto lobbistico di complicare sempre più le cose, in modo da creare posti di lavoro in un comparto (quello della carta) che può solo nuocere alla nostra economia. Noi contribuenti abbiamo a che fare con un mostro che divora i nostri guadagni e chiede in continuazione nuove modalità di somministrazione dei nostri utili. Chi ha la possibilità fugge all'estero, per chi resta, c'è l'amara certezza di un futuro sempre più buio in mano ad una classe politica che prosegue follemente nel tunnel della propria avidità portando nel baratro, oltre a se stessa, la Nazione intera.

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE · 30/11/2021 Bonus edilizi e Superbonus: il punto su asseverazione e visto conformità

Pronta la Circolare dell'Agenzia n. 16/2021 con tutte le indicazioni sui nuovi obblighi relativi al visto di conformità e asseverazione per Superbonu e altri bonus edilizi

Bonus edilizi e Superbonus: il punto su asseverazione e visto conformità

Pronta la Circolare dell'Agenzia n. 16/2021 con tutte le indicazioni sui nuovi obblighi relativi al visto di conformità e asseverazione per Superbonu e altri bonus edilizi

Stralcio dei debiti fino a 5.000 euro: tutti i chiarimenti nella circolare dell'Agenzia

Condono cartelle fino a 5mila euro: annullamento automatico dei debiti al 31 ottobre e i chiarimenti nella Circolare dell'AdE, in particolare sui debiti oggetto di coobbligazione

Esonero autonomi INPS:  le istruzioni complete

Pubblicata la circolare di istruzioni per la domanda di esonero parziale dei contributi di professionisti e autonomi iscritti alle Gestioni INPS. Requisiti e casi particolari

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.