Rassegna stampa Pubblicato il 01/09/2014

Bonus energia, approvato "salvo intese"

Tempo di lettura: 0 minuti

Confermata la volontà di prorogare il bonus energia, ma resta ancora aperta la questione delle coperture

Il Bonus Irpef del 65% per il risparmio energetico fa parte di un pacchetto di norme del decreto "sblocca Italia" che sono state approvate "salvo intese". Ciò significa che ci sarà bisogno di altri incontri per approvare i dettagli normativi e le coperture. L'intenzione del ministero dell'Economia era di portarlo in legge di stabilità, ma il premier Matteo Renzi ha insistito, e oggi (1° settembre 2014) ci sarà un nuovo incontro per trovare i fondi necessari a finanziarlo (circa 200-300 milioni). Per far passare la norma potrebbe essere necessario ridurre a 60mila euro la spesa finanziabile (che oggi può arrivare fino a 100mila euro per certi impianti).

Potrebbe interessarti l'aggiornatissimo e-book Cessione del credito d'imposta e sconto in fattura  aggiornato con il Decreto Crescita e con il Provvedimento del 31 luglio 2019

Fonte: Il Sole 24 Ore





Commenti

complimenti. pierino marcucci

Commento di MARCUCCI PIERINO (11:19 del 06/09/2014)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)