HOME

/

FISCO

/

VERSAMENTI DELLE IMPOSTE

/

RATEIZZAZIONE DEI DEBITI TRIBUTARI: NECESSARIA UNA ARMONIZZAZIONE

Rateizzazione dei debiti tributari: necessaria una armonizzazione

Il passaggio dei debiti tributari dall’Agenzia delle Entrate all’Equitalia può costare al contribuente fino al 50% in più delle somme da versare

L’attuale sistema di rateazione dei debiti tributari presenta differenti forme e tempi di rateizzazione a seconda del titolo della pretesa tributaria. Per poter beneficiare della rateizzazione più vantaggiosa in termini di numero di rate (fino a 120) è necessario attendere che il debito maturato in precedenza con il fisco viene affidato ad Equitalia. Il passaggio di questo debito dall’Agenzia delle Entrate all’agente della riscossione può costare al contribuente fino al 50% in più delle somme da versare. Va considerato che sulle imposte, oltre alle sanzioni, vi è l’aggravio dell’8% a titolo di aggio. Per questo è necessario predisporre un provvedimento normativo per incrementare il numero delle rate concedibili al contribuente da parte dell’Agenzia delle Entrate, prima che il debito stesso venga affidato ad Equitalia. Tra l’altro, prevedendo la possibilità di rateizzare il debito fin dalla origine o di concedere rateizzazioni più lunghe sugli avvisi bonari, l’erario inizierebbe ad incassare immediatamente con conseguenti benefici anche per la liquidità erariale.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI VERSAMENTI DELLE IMPOSTE VERSAMENTI DELLE IMPOSTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

VERSAMENTI DELLE IMPOSTE · 08/09/2021 Sospendere una cartella: ecco i servizi on line per contribuenti di Agenzia Riscossione

Agenzia della Riscossione offre servizi on line per i contribuenti: sospendere una cartella, oltre a richiedere chiarimenti e documenti. Vediamo come

Sospendere una cartella: ecco i servizi on line per contribuenti di Agenzia Riscossione

Agenzia della Riscossione offre servizi on line per i contribuenti: sospendere una cartella, oltre a richiedere chiarimenti e documenti. Vediamo come

Cartelle e arretrati: dal 1° settembre 2021 ripresa degli atti

Notifiche delle cartelle e degli atti al via dal 1 settembre: dai pignoramenti ai fermi amministrativi. Ecco cosa riparte

Modello Redditi PF 2021: il calendario delle scadenze

Modalità e termini di presentazione del Modello Redditi PF 2021 e di versamento delle imposte. Per i soggetti ISA prevista la proroga al 15 settembre

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.