HOME

/

FISCO

/

ACCERTAMENTO E CONTROLLI

/

RATEAZIONE, REGOLE FLESSIBILI SULLA DECADENZA DEL BENEFICIO

Rateazione, regole flessibili sulla decadenza del beneficio

Otto rate di tolleranza anche per i piani di pagamento che erano ancora pendenti al 22 giugno 2013

L’innalzamento del numero delle rate, da due a otto – anche non consecutive – il cui mancato pagamento determina la decadenza dal beneficio della rateazione, si applica anche ai piani di rateizzazione pendenti e, dunque, non decaduti, alla data di entrata in vigore del Decreto del Fare (Dl n. 69/2013), quindi al 22 giugno 2013. E' quanto chiarito dall'Agenzia delle Entrate nella Risoluzione n. 32/E di ieri 19 marzo 2014. Viene, inoltre, precisato che si applicano anche al mancato pagamento delle rate le regole introdotte dal decreto di attuazione del 6 novembre scorso in materia di durata del piano di rateazione, che hanno consentito, anche ai piani di pagamento in corso, l’ampliamento del numero di rate - da 72 a 120 - su richiesta del contribuente.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PACE FISCALE 2021 · 24/09/2021 Condono cartelle: pronte le regole per l'annullamento dei debiti

Entro il 31 ottobre annullate multe, bolli e tasse. Con Circolare Entrate/Riscossione vengono fissate le regole per stralcio cartelle fino a 5mila euro.

Condono cartelle: pronte le regole per l'annullamento dei debiti

Entro il 31 ottobre annullate multe, bolli e tasse. Con Circolare Entrate/Riscossione vengono fissate le regole per stralcio cartelle fino a 5mila euro.

Finanziamenti del socio anche senza reddito: senza prove non sono ricavi in nero

Il fatto che il socio sia privo di reddito non è condizione sufficiente per considerare il suo finanziamento una immissione nella società di ricavi in nero

Agenzia delle entrate Riscossione: al via nuovo servizio di videochiamata

Attivo il servizio di Agenzia delle entrate Riscossione che prende appuntamenti per videochiamate. Ecco il comunicato stampa

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.