Rassegna stampa Pubblicato il 29/01/2014

Legge di Stabilità 2014: le disposizioni riguardanti LSU

I lavori socialmente utili (LSU)) rappresentano uno strumento per il sostegno temporaneo delle persone prive di lavoro e che non percepiscono sussidi previdenziali, quali assegno sociale, pensioni.

Il comma 209 della L. 147/2013, c.d. Legge di Stabilità 2014 prevede che, al fine di razionalizzare la spesa per il finanziamento delle convenzioni con lavoratori socialmente utili e nell'ottica di un definitivo superamento delle situazioni di precarietà nell'utilizzazione di tale tipologia di lavoratori, con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, d'intesa con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali e con il Ministro dell'interno, da emanare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, previa ricognizione della normativa vigente in materia, dell'entità della spesa sostenuta a livello statale e locale e dei soggetti interessati, si provvede a individuare le risorse finanziarie disponibili destinate a favorire assunzioni a tempo indeterminato degli LSU. Inoltre, il comma 210 vieta la stipulazione di nuove convenzioni per l'utilizzazione di lavoratori socialmente utili.

In tema di lavoro dipendente ti potrebbero interessare i nostri ebook in pdf e fogli di calcolo.
Oppure  il volume Formulario completo del lavoro  di M. Marrucci (libro di carta - Maggioli editore 850 formule - 600 pagine)

Fonte: Fisco e Tasse




Prodotti per Lavoro Dipendente, Legge di Stabilità 2014, La rubrica del lavoro

16,25 € + IVA
14,90 € + IVA
64,82 € + IVA
42,24 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)