IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 19/09/2013

Bonus mobili, detrazione risparmio energetico e ristrutturazione: i chiarimenti

168x126 casa-detrazioni-fiscali

Per il bonus mobili, la spesa può essere sostenuta anche con carta di credito o di debito, oltre che con bonifico

Commenta Stampa

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 29/E pubblicata ieri 18 settembre 2013, ha fornito chiarimenti sulla norma del D.L. n. 63/2013 che ha sancito la proroga, fino al 31.12.2013, delle detrazioni d’imposta previste per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e per quelli di ristrutturazione edilizia, le cui aliquote sono state innalzate rispettivamente dal 55 al 65% e dal 36 al 50% a partire dalle spese sostenute dal 6 giugno 2013. La Circolare ha fornito precisazioni anche sul bonus arredi del 50% per le spese di acquisto di mobili ed elettrodomestici sostenute dal 6 giugno al 31 dicembre 2013 purché collegate alla detrazione per ristrutturazioni edilizie con spese sostenute dal 26 giugno 2012. In particolare, nell’ottica di semplificare la fruizione del bonus arredi, la circolare ha chiarito che il pagamento può essere effettuato non solo con bonifico bancario o postale, ma anche mediante carta di credito o di debito. L’importo agevolabile è pari a 10.000 euro per unità immobiliare.

Fonte: Agenzia delle Entrate


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Luigia Lumia Luigia Lumia - 24/09/2013
Direi di si. I Citofoni, videocitofoni e telecamere - sia la Sostituzione che nuova installazione con le opere murarie - sono elencate anche lella guida dell'Agenzia delle Entrate come opere di ristrutturazione e quindi a mio parere danno diritto anche alla detrazione per mobili.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Roberto strollo Roberto strollo - 22/09/2013
Ma se installo videocitofono e telecamere, inclusi i relativi impianti (circa 3000€) posso usufruire del bonus per i mobili della cucina (circa 7000€)? Grazie saluti Roberto strollo
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Claudio Claudio - 19/10/2013
Avendo installato un impianto di allarme ad inizio 2013 mi sono posto il problema anche io e visto che in materia c'è molta confusione (alcuni caf che ho interpellato hanno escluso che con questo intervento si possa avere diritto al bonus mobili)ho scritto direttamente all'agenzia delle entrate e mi hanno risposto che, trattandosi di intervento per cui si usufruisce della detrazione per ristrutturazione al 50% va bene anche per il bonus mobili...
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 raffaele raffaele - 23/10/2013
ciao claudio volevo sapere se avevi fatto un interpello all agenzia delle entrate oppure li avevi solamente contattati. grazie
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE