Rassegna stampa Pubblicato il 27/08/2013

Polizia locale sostituita da privati per gli incidenti meno gravi

Il disegno di legge sulla PA permette l'intervento dei vigili solo se ci sono vittime o feriti

Nel disegno di legge sul pubblico impiego varato ieri è stata previsto l' utilizzo di personale ausiliario privato al posto degli agenti di polizia locale  sia per le rilevazioni successive ad incidenti stradali sempre che non vi siano vittime o feriti , che per la regolazione e il controllo del traffico per manifestazioni sportive o commerciali che occupino la sede stradale. Nel primo caso si tratta di sostituzione che esclude l'intervento dei vigili mentre nel secondo caso la forza  pubblica e gli ausiliari privati si possono affiancare. Il fine è quello di risparmiare tempo e risorse ai corpi di polizia oberati dalle incombenze a fronte di organici e mezzi ridotti.

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)