Rassegna stampa Pubblicato il 28/10/2011

Notaio responsabile se i controlli sono superficiali

Il notaio deve risarcire il cliente se non lo informa dell’ipoteca

Con la Sentenza n. 22398 del 27.10.2011, la Corte di Cassazione, sezione Terza civile, ha stabilito che in caso di una compravendita immobiliare la visura catastale rientra fra le prestazioni che il notaio è obbligato a svolgere usando quella diligenza professionale media che qualunque professionista deve impiegare nello svolgimento della propria attività. Per cui, se poi spunta fuori un’ipoteca, il professionista è tenuto a risarcire il danno subito dall’acquirente.

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)