Rassegna stampa Pubblicato il 19/10/2011

Affrancamento per le operazioni straordinarie si ferma al 2010

In arrivo il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate per dare attuazione alla norma introdotta dalla Manovra di luglio 2011 sull’affrancamento per le operazioni straordinarie

Il D.L. n. 98/2011 ha introdotto, per le imprese coinvolte in operazioni straordinarie, la facoltà di affrancare fiscalmente i maggiori valori delle partecipazioni di controllo, iscritti in bilancio a seguito dell’operazione a titolo di avviamento, marchi d’impresa e altre attività immateriali. L’affrancamento è consentito a fronte del versamento di un’imposta sostitutiva, entro il 30.11.2011, con aliquota al 16%. In questi giorni è in fase di ultimazione il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate, per dare attuazione a tale disposizione. Il provvedimento in arrivo dovrebbe chiarire che la norma trova applicazione solo per i disallineamenti sorti nel 2010 e in anni precedenti.

Operazioni straordinarie (Software excel) foglio di calcolo a supporto di chi deve affrontare operazioni straordinarie, quali: conferimento, fusione, trasformazione, scissione e cessione di quote.
Ti segnaliamo anche il Formulario commentato delle operazioni straordinarie una raccolta di 60 Formule commentate sulle operazioni straordinarie delle società di persone e di capitali: liquidazione, trasformazione, fusione e scissione.

Consulta le nostre proposte in materia di Iva: E-book e fogli di calcolo  per aiutarti nella tua attività quotidiana

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti consigliati per te

12,90 € + IVA
11,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)