HOME

/

PMI

/

BANCHE E IMPRESE

/

MICROCREDITO A LAVORATORI AUTONOMI E MICROIMPRESE: TUTTI I DETTAGLI E I REQUISITI DI ACCESSO AL FINANZIAMENTO

1 minuto, 04/12/2014

Microcredito a lavoratori autonomi e microimprese: tutti i dettagli e i requisiti di accesso al finanziamento

Pubblicato in GU il Decreto sul microcredito, ovvero sul finanziamento finalizzato a sostenere l'avvio o lo sviluppo di un'attività di lavoro autonomo o di microimpresa, o a promuovere l'inserimento di persone fisiche nel mercato del lavoro; tutti i dettagli della disciplina Decreto del 17.10.2014 n. 176


Numero del 04/12/2014
Pubblicato in GU del 1° dicembre 2014 n. 279 il Decreto del 17 ottobre 2014 n. 176 sulla disciplina del microcredito contenente le misure principali e i requisiti per l'ottenimento del finanziamento.
 
Beneficiari del microcredito
I finanziamento sono finalizzati a sostenere l'avvio o lo sviluppo di un'attività di lavoro autonomo o di microimpresa, organizzata in forma individuale, di associazione, di società di persone, di società a responsabilità limitata semplificata o di società cooperativa, ovvero a promuovere l'inserimento di persone fisiche nel mercato del lavoro.
 
Sono esclusi i finanziamenti ai seguenti soggetti:
  1. lavoratori autonomi o imprese titolari di partita IVA da più di cinque anni;
  2. lavoratori autonomi o imprese individuali con un numero di dipendenti superiore alle 5 unità;
  3. società di persone, società a responsabilità limitata semplificata, o società cooperative con un numero di dipendenti non soci superiore alle 10 unità;
  4. imprese che al momento della richiesta presentino, anche disgiuntamente, requisiti dimensionali superiori a quelli previsti dall'articolo 1, secondo comma, lettere a) e b) del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 (legge fallimentare),ed un livello di indebitamento superiore a 100.000 Euro.
I finanziamenti possono essere destinati anche a promuovere progetti di inclusione sociale e finanziaria di persone fisiche che si trovino in una delle seguenti condizioni di particolare vulnerabilità economica o sociale:
  1. stato di disoccupazione;
  2. sospensione o riduzione dell'orario di lavoro per cause non dipendenti dalla propria volontà;
  3. sopraggiungere di condizioni di non autosufficienza propria o di un componente il nucleo familiare;
  4. significativa contrazione del reddito o aumento delle spese non derogabili per il nucleo familiare.

 
Essere imprenditore oggi, Fiscoetasse.com ha elaborato per te un' utile ebook che affronta il tema di Mettersi in proprio con un approccio decisamente singolare, ponendo l'accento anche sul metodo di raccolta informazioni sui concorrenti tramite gli studi di settore, un’attenzione concentrata sull’importanza della pianificazione, una formula inconsueta per misurare il mercato di riferimento, utilissime “dritte” su come impostare la propria presenza online e tante altre utili informazioni. Scaricalo subito in offerta speciale!

Tag: BANCHE E IMPRESE BANCHE E IMPRESE INCENTIVI ASSUNZIONI 2021 INCENTIVI ASSUNZIONI 2021 LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI METTERSI IN PROPRIO METTERSI IN PROPRIO

Allegato

Decreto del 17/10/2014 n. 176 - Disciplina del microcredito
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

BANCHE E IMPRESE · 06/10/2021 Cessione quinto 2021: i tassi dal 1 ottobre

Tassi aggiornati per il IV trimenstre 2021 per la cessione del quinto delle pensioni. Messaggio INPS n. 3341 del 5 ottobre 2021

Cessione quinto 2021: i tassi dal 1 ottobre

Tassi aggiornati per il IV trimenstre 2021 per la cessione del quinto delle pensioni. Messaggio INPS n. 3341 del 5 ottobre 2021

Moratoria crediti PMI al 31.12.2021: debitori non classificabili "in sofferenza"

Moratoria crediti PMI: non verrà segnalato nessun ritardo e il debutore non può essere classificato a sofferenza. Il chiarimento nella risposta all'interrogazione parlamentare

Fondo indennizzo risparmiatori: firmato il protocollo

Accesso al Fondo indennizzo risparmiatori (Fir): pronta la verifica dei requisiti patrimoniali dei risparmiatori che hanno chiesto l'indennizzo.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.