HOME

/

CONTABILITÀ

/

ARCHIVIAZIONE SOSTITUTIVA

/

NUMERAZIONE PROGRESSIVA DELLE FATTURE: I CHIARIMENTI SULLE NOVITÀ DEL 2013

1 minuto, 10/01/2013

Numerazione progressiva delle Fatture: i chiarimenti sulle novità del 2013

Per le operazioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2013, la fattura deve contenere un “numero progressivo che la identifichi in modo univoco”; i chiarimenti dell'Agenzia sulla novità introdotta con la Legge di Stabilità 2013; Risoluzione del 10.01.2013 n. 1

Forma Giuridica: Prassi - Risoluzione
Numero 1 del 10/01/2013
Fonte: Agenzia delle Entrate

Con la Risoluzione del 10 Gennaio 2013 n. 1/E, l'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sugli effetti della nuova formulazione dell'articolo 21, comma 2, lettera b), del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, come modificato dalla Legge di Stabilità 2013, secondo il quale per le operazioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2013, la fattura deve contenere un “numero progressivo che la identifichi in modo univoco”.

Conseguentemente, a decorrere dal 1° gennaio 2013, può essere adottata una numerazione progressiva che, partendo dal numero 1, prosegua ininterrottamente per tutti gli anni solari di attività del contribuente, fino alla cessazione dell’attività stessa. La numerazione progressiva dal 1° gennaio 2013 può anche iniziare dal numero successivo a quello dell’ultima fattura emessa nel 2012. Anche in tal caso la tipologia di numerazione progressiva adottata consente l’identificazione in modo univoco della fattura, ancorché la numerazione non inizi da 1.

Peraltro, qualora risulti più agevole, il contribuente può continuare ad adottare il sistema di numerazione progressiva per anno solare, in quanto l’identificazione univoca della fattura è, anche in tal caso, comunque garantita dalla contestuale presenza nel documento della data che, in base alla lettera a) del citato articolo 21, costituisce un elemento obbligatorio della fattura.

Ad esempio, fermo restando l’obbligo di indicare in fattura la data, si ritengono ammissibili le seguenti modalità di numerazione progressiva all’interno di ciascun anno solare:

Fatt. n. 1
Fatt. n. 2

Fatt. n. 1/2013 (oppure n. 2013/1)
Fatt. n. 2/2013 (oppure n. 2013/2)

Ti potrebbero interessare: 

Tag: CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE SCRITTURE CONTABILI SCRITTURE CONTABILI ARCHIVIAZIONE SOSTITUTIVA ARCHIVIAZIONE SOSTITUTIVA

Allegato

Risoluzione del 10/01/2013 n. 1
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Antonella - 23/01/2013

come al solito chiacchiere inutili.....perchè gli altri anni come facevamo????

NICLA - 21/01/2013

la nuova fattura e la sua relativa numerazione vale anche per le ricevute fiscali dei parrucchieri in regime minimo?

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ARCHIVIAZIONE SOSTITUTIVA · 06/10/2021 Green pass negli studi professionali: Confprofessioni chiede l'obbligo per i clienti

Proposte e critiche all'obbligo di certificazione verde nell'audizione di Confprofessioni alla Camera nell'iter di conversione del decreto 127-2021

Green pass  negli studi professionali: Confprofessioni chiede l'obbligo per i clienti

Proposte e critiche all'obbligo di certificazione verde nell'audizione di Confprofessioni alla Camera nell'iter di conversione del decreto 127-2021

Pagamento bollo e tenuta libri contabili: l'Agenzia fa nascere dubbi

L'Agenzia chiarisce come assolvere l'imposta di bollo per i libri sociali tenuti con sistemi informatici ma non riprende i precedenti chiarimenti forniti su tenuta e conservazione

Tenuta e conservazione dei registri e documenti informatici fiscalmente rilevanti

L'agenzia chiarisce aspetti relativi alla regolarità dei registri tenuti in formato elettronico ossia i termini di tenuta e conservazione degli stessi.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.