Normativa del 24/11/2010

Impugnazione rimborso parziale del credito richiesto

Il provvedimento di rimborso parziale emesso dall'Amministrazione Finanziaria deve essere impugnato dal contribuente davanti al giudice tributario entro 60 giorni, questo quanto chiarito dalla Cassazione con Sentenza del 24/11/2010 n. 23786

Forma Giuridica: Giurisprudenza - Corte di Cassazione
Numero 23786 del 24/11/2010
Fonte: Corte di Cassazione

Secondo la Corte di Cassazione, con Sentenza del 24/11/2010 n. 23786, il provvedimento di rimborso parziale emesso dall'Amministrazione Finanziaria deve essere impugnato dal contribuente davanti al giudice tributario entro 60 giorni, al fine di non perdere il diritto ad ottenere il rimborso della parte residua del credito richiesto, in quanto tale provvedimento si configura, per la parte relativa all'importo non rimborsato, come atto di rigetto della richiesta di rimborso originariamente presentata.

Consulta le nostre proposte in materia di Iva: E-book e fogli di calcolo  per aiutarti nella tua attività quotidiana

Ti potrebbe interessare l'ebook Contraddittorio endoprocedimentale preventivo

Visita il Focus dedicato agli ebook per Difendersi dal Fisco






Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)