HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

CALCIO FEMMINILE PROFESSIONISTICO: TUTELA INAIL DAL 1.7.2022

Calcio femminile professionistico: tutela INAIL dal 1.7.2022

Obbligo di tutela INAIL per le calciatrici professioniste nel campionato di serie A. Circolare INAIL del 21.9.2022

Con la circolare n.36  del 21 settembre 2022 INAIL fornisce le istruzioni per l’assicurazione obbligatoria  per le calciatrici professioniste tesserate a società partecipanti al campionato di serie A femminile   che è entrata in vigore a partire dal 1 luglio 2022. 

L'istituto ricorda che il Consiglio Federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.) ha introdotto il “professionismo sportivo” nel calcio femminile relativamente al campionato di serie A, a far data dalla stagione sportiva 2022/2023, e ha precisato che l’entrata in vigore delle nuove norme decorre dal 1° luglio 2022.

La circolare  conferma che  la tutela assicurativa Inail opera dal 1° luglio 2022 e fornisce le  indicazioni operative in tema di 

  • inquadramento tariffario,
  •  classificazione e 
  •  retribuzione  per il calcolo del premio di assicurazione e per la liquidazione dell’indennità giornaliera di inabilità temporanea assoluta in caso di infortunio, che è quella effettiva entro il limite del minimale e del massimale di rendita.

 La circolare precisa, infine, che la tutela assicurativa è attiva  per :

  1. gli infortuni accaduti dal 1° luglio 2022 alle calciatrici professioniste tesserate assunte dalle società sportive partecipanti al Campionato di Serie A femminile e 
  2. per le malattie professionali denunciate dalla medesima data e comprende gli infortuni avvenuti per causa violenta in occasione di lavoro e le malattie professionali contratte nell’esercizio e a causa dell’attività lavorativa.

Si ricorda inoltre che in caso di infortunio o malattia professionale, l’obbligo di presentare la comunicazione di infortunio, la denuncia/comunicazione di infortunio e la denuncia di malattia professionale è a carico dello stesso soggetto assicurante tenuto al versamento del premio assicurativo.

Le società di calcio titolari di posizioni assicurative territoriali attive nelle quali è già  presente per il 2022 la voce 0590 della gestione Industria ( con la quale sono già assicurati i calciatori professionisti, gli allenatori, i direttori tecnico-sportivi e i  preparatori atletici), non devono effettuare alcun ulteriore adempimento, in quanto il  premio assicurativo dovuto per le calciatrici professioniste per il 2022 sarà versato con  la regolazione dovuta per la prossima autoliquidazione 2022/2023. A tal fine nella dichiarazione delle retribuzioni corrisposte nel 2022, da presentare entro il 28 febbraio 2023 per l’autoliquidazione 2022/2023, le retribuzioni delle calciatrici  professioniste devono essere sommate a quelle dei calciatori e imputate alla voce 0590, indicata nelle basi di calcolo dell’autoliquidazione.

QUI IL TESTO INTEGRALE DELLA CIRCOLARE INAIL 


Trovi qui il Testo Unico  sulla sicurezza - D.Lgs 81 2008 - aggiornato a gennaio 2020

Ti puo  interessare l'ebook  "Lavoro e sicurezza: Casi reali " di R. Staiano. Formulario completo con giurisprudenza e facsimili di ricorso.

Tag: INAIL INAIL LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 30/09/2022 Omesse ritenute previdenziali: nuovo regime sanzionatorio

nuove procedure per il reato di omesso versamento e modifica del calcolo delle sanzioni amministrative: Inps illustra le novità nel messaggio 3516 2022

Omesse ritenute previdenziali: nuovo regime sanzionatorio

nuove procedure per il reato di omesso versamento e modifica del calcolo delle sanzioni amministrative: Inps illustra le novità nel messaggio 3516 2022

Indennizzi cessazione commercianti: ok ai pagamenti fino al 31.8.22

Ripresi i pagamenti delle indennità per cessazione attivita commerciali: saranno evase le domande arrivate fino al 31 agosto 2022.

Esonero agenzie viaggi: istanze riesame entro il 13 ottobre

Le istruzioni per utilizzare l'esonero contributivo totale di 5 mesi per agenzie viaggi e tour operator previsto dal Sostegni TER. Richieste riesame. Uniemens da Ottobre

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.