HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

ASSEMBLEE DEI SOCI: ANCORA IN REMOTO FINO AL 31 LUGLIO 2022

Assemblee dei soci: ancora in remoto fino al 31 luglio 2022

DL Milleproroghe 2022: al via numerose proroghe tra cui le assemblee societarie telematiche. Attenzione alle date, entro luglio va effettuata non solo convocata

Come ogni anno, anche quest’anno, arriva il tradizionale Decreto Milleproroghe (DL 228/2021), quel decreto legge a cui è demandato il compito di prorogare una moltitudine di misure teoricamente dal carattere temporaneo.

Anche quest’anno le misure prorogate sono figlie dell’emergenza epidemiologica: gli interventi previsti spaziano dall’ambito economico-finanziario, alla sanità, passando per le assunzioni nella pubblica amministrazione e tanto altro. 

Mille proroghe: assemblee online fino al 31.07.2022

In base all’articolo 3 comma 1: le assemblee dei soci di società ed enti commerciali e non commerciali saranno svolte a distanza fino al 31 luglio 2022, con le medesime modalità già previste precedentemente, di cui abbiamo parlato nell’articolo Assemblee a distanza, anche on line, fino al 31 dicembre 2021.

Come anticipato, particolare attenzione va prestata al fatto che entro il 31 luglio 2022 l'assemblea deve essere svolta non semplicemente convocata.

In particolare, l'articolo 106 del decreto-legge n. 18 del 2020 consente un più ampio ricorso ai mezzi di telecomunicazione per lo svolgimento delle assemblee, anche in deroga alle disposizioni statutarie; viene stabilito, inoltre, che le società per azioni (S.p.A.), le società in accomandita per azioni (S.a.p.A.), le società a responsabilità limitata (s.r.l.) e le società cooperative e le mutue assicuratrici, anche in deroga alle diverse disposizioni statutarie, con l'avviso di convocazione delle assemblee ordinarie o straordinarie possano prevedere che il voto venga espresso in via elettronica o per corrispondenza; l'intervento all'assemblea avvenga mediante mezzi di telecomunicazione; l'assemblea si svolga, anche esclusivamente, mediante mezzi di telecomunicazione che garantiscano l'identificazione dei partecipanti, la loro partecipazione e l'esercizio del diritto di voto, senza in ogni caso la necessità che si trovino nel medesimo luogo, ove previsti, il presidente, il segretario o il notaio. Con esclusivo riferimento alle s.r.l., si consente che l'espressione del voto avvenga mediante consultazione scritta o per consenso espresso per iscritto. Nell'assemblea delle società con azioni quotate nei mercati regolamentati, ammesse alla negoziazione su sistemi multilaterali di negoziazione o diffuse fra il pubblico in misura rilevante, si incentiva il ricorso alle deleghe di voto per l'esercizio dei relativi diritti. Da ultimo, si prevede che anche le banche popolari, le banche di credito cooperativo, le società cooperative e le mutue assicuratrici, in deroga alle disposizioni legislative e statutarie che prevedono limiti al numero di deleghe conferibili ad uno stesso soggetto, possano designare per le assemblee ordinarie o straordinarie il rappresentante con delega per istruzioni di voto, previsto dall'articolo 135-undecies del TUF.

Mille proroghe 2022: ecco le principali novità

Le altre proroghe più rilevanti interessano le abilitazioni professionali, il processo tributario e gli aiuti di Stato.

In base all’articolo 6 comma 4: gli esami di Stato per l’abilitazione alle professioni di odontoiatra, farmacista, veterinario, dottore commercialista, esperto contabile, revisore legale, eccetera, continueranno con modalità emergenziale fino al 31 marzo 2021.

In base all’articolo 16 comma 3: il processo tributario continuerà ad essere espletato da remoto fino al 31 marzo 2022.

In base alle disposizioni dell’articolo 20: in relazione agli aiuti di Stato, il Temporary Framework for State aid measures to support the economy in the current Covid-19 outbreak, in scadenza al 31 dicembre 2021, è prorogato di sei mesi al 30 giugno 2022; per un approfondimento sull’argomento, si legga l’articolo Temporary Framework: gli aiuti di Stato nel contesto pandemico.

Non è da escludere che al perdurare della situazione emergenziale, le date previste per le proroghe possano essere ulteriormente spostate in avanti, a seconda della tipologia dell’intervento normativo e dell’evoluzione dell’emergenza epidemiologica.

Tag: CONTENZIOSO TRIBUTARIO E PROCESSO TELEMATICO 2022 CONTENZIOSO TRIBUTARIO E PROCESSO TELEMATICO 2022 EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 23/05/2022 Bonus 200 euro dipendenti: chi resta escluso

Possibili sorprese nei calcoli sul reddito per ottenere il bonus 200 euro in busta paga, oltre che nuovi adempimenti per i datori di lavoro. Vediamo i dettagli

Bonus 200 euro dipendenti: chi resta escluso

Possibili sorprese nei calcoli sul reddito per ottenere il bonus 200 euro in busta paga, oltre che nuovi adempimenti per i datori di lavoro. Vediamo i dettagli

Fondo nuove competenze 2022: il decreto riduce l'aliquota

In arrivo il decreto attuativo dopo il rifinanziamento delle agevolazioni per la formazione dei lavoratori "Fondo Nuove competenze". Vediamo le novità

Credito di imposta autotrasportatori: cosa prevede il DL Aiuti

Credito di imposta sui costi dei carburanti per le imprese di autotrasporto. Vediamo a chi spetta e a quali condizioni. Il Dl Aiuti pubblicato in GU n 114 del 17 maggio

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.