HOME

/

LAVORO

/

PENSIONI 2023

/

IN CASO DI MATURAZIONE DEI REQUISITI PER LA PENSIONE PUBBLICA SI È COSTRETTI A PERCEPIRE LA PRESTAZIONE UNICAMENTE SOTTO FORMA DI PENSIONE COMPLEMENTARE?

In caso di maturazione dei requisiti per la pensione pubblica si è costretti a percepire la prestazione unicamente sotto forma di pensione complementare?

No. L'aderente, al momento della maturazione dei requisiti necessari per fruire della pensione pubblica, deve decidere (e comunicare alla forma pensionistica complementare alla quale è iscritto) se percepire la prestazione unicamente sotto forma di pensione complementare (rendita) ovvero percepirla in parte sotto forma di rendita (nella misura minima del 50% del montante finale accumulato) ed in parte sotto forma di capitale (nella misura massima del 50% del montante finale accumulato).

 L'aderente può chiedere che la prestazione gli venga erogata unicamente sotto forma di capitale qualora, convertendo in rendita non meno del 70% del montante finale accumulato, la rendita medesima risulta inferiore al 50% dell'assegno sociale. Ai fini del calcolo in questione deve assumersi a riferimento la rendita vitalizia immediata e senza reversibilità: si deve tener conto, cioè, solo della speranza di vita dell'aderente (beneficiario diretto).

Ti possono  interessare:

il volume Il contenzioso contributivo con l'INPS P. M. Gangi, G. Miceli, R. Sarra

il volume "Paghe e contributi"  di A. Gerbaldi (libri di carta - Maggioli editore) 

e l'ebook   "Pensioni 2021" di L. Pelliccia 

Visita anche il Focus Lavoro con ebook e Libri in continuo aggiornamento

Tag: TFR E FONDI PENSIONE TFR E FONDI PENSIONE PENSIONI 2023 PENSIONI 2023

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

WALTER - 27/10/2010

Dipendente ente pubblico dal 02/04/1974 tutt'ora in servizio, nato il 10/01/1952. ho lavorato nella gestione Inps per 12 settimane dal 01/07/1973 al 30/09/1973. le mie domande sono: 1) Quando verro' collocato in pensione? 2) quali sono le voci in busta paga che concorrono alla formazione della quota "B" della pensione, in particolare gli straordinari effettuati in tutti questi anni contribuiscono ad innalzare l'assegno pensionistico? infiniti ringraziamenti Walter - golfo aranci

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 06/12/2022 Modello Red pensionati: arriva la videoguida per la dichiarazione

INPS annuncia una nuova guida personalizzata per la dichiarazione reddituale RED relativa al 2020 per la quale è iniziata la campagna di solleciti

Modello Red pensionati: arriva la videoguida per la dichiarazione

INPS annuncia una nuova guida personalizzata per la dichiarazione reddituale RED relativa al 2020 per la quale è iniziata la campagna di solleciti

Opzione donna: regole e novità in arrivo

Requisiti, domanda, calcolo della pensione con il regime di Opzione donna. Forte stretta in arrivo con la legge di bilancio 2023

Rivalutazione pensioni 2023: gli aumenti previsti

Gli aumenti previsti per l'adeguamento delle pensioni all'inflazione a gennaio 2023 fissati al 7,3%. Chi ha diritto. In arrivo novità con la nuova legge di bilancio

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.