HOME

/

LAVORO

/

TFR E FONDI PENSIONE

/

COSA SUCCEDE SE SI DECIDE DI NON DESTINARE IL TFR MATURANDO AD UNA FORMA PENSIONISTICA COMPLEMENTARE?

Cosa succede se si decide di non destinare il TFR maturando ad una forma pensionistica complementare?

Per stabilire le conseguenze della mancata scelta di destinazione del TFR ad una forma pensionistica complementare occorre distinguere:

  • se si lavora in una azienda che occupa fino a 49 dipendenti il tfr futuro resta in azienda e nulla cambia rispetto alla situazione attuale.
  • se si lavora in una azienda che occupa almeno 50 dipendenti il tfr maturando viene versato al fondo tfr gestito dall'inps per conto dello stato. In questo ultimo caso rispetto alla situazione attuale cambia soltanto il soggetto che gestisce il tfr maturando che non è più l'azienda, ma l'inps per conto dello stato. Tutto il resto non subisce alcuna modifica e continua ad essere disciplinato dalle regole attuali.

Ti possono  interessare:

il volume Il contenzioso contributivo con l'INPS P. M. Gangi, G. Miceli, R. Sarra

il volume "Paghe e contributi"  di A. Gerbaldi (libri di carta - Maggioli editore) 

e l'ebook   "Pensioni 2021" di L. Pelliccia 

Visita anche il Focus Lavoro con ebook e Libri in continuo aggiornamento

Tag: TFR E FONDI PENSIONE TFR E FONDI PENSIONE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 06/12/2022 Fondi pensione: entro il 31 dicembre la dichiarazione contributi non dedotti

Obbligo di comunicare i contributi versati oltre soglia e i premi di risultato al proprio fondo pensione per evitare la tassazione.Vediamo come

Fondi pensione: entro il 31 dicembre la dichiarazione contributi non dedotti

Obbligo di comunicare i contributi versati oltre soglia e i premi di risultato al proprio fondo pensione per evitare la tassazione.Vediamo come

TFR  coefficiente ottobre 2022- regole di calcolo e tabelle

I coefficienti di rivalutazione del TFR in vigore fino ad ottobre 2022 e tabelle dal 2017. Regole di calcolo con esempi. La tassazione del trattamento di fine rapporto.

TFR -TFS  dipendenti pubblici: dal 2023 solo canale telematico

A breve sarà avviata la modalità esclusiva del canale telematico TFS - TFR per i dipendenti pubblici. Le istruzioni INPS

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.