IN PRIMO PIANO:

Domanda e Risposta Pubblicato il 18/01/2010

Quali sono le modalità di versamento dei contributi previdenziali per i Ragionieri e Periti Commerciali?

Tempo di lettura: 1 minuto

Commenta Stampa

Per i ragionieri e periti commerciali è' previsto il pagamento di contributi minimi (soggettivo, soggettivo supplementare, ed integrativo, congiuntamente al contributo maternità) tramite bollettino precompilato M.A.V. elettronico.

La riscossione avviene in 4 rate, congiuntamente al contributo di maternità, che per il 2010 sono state fissate in:

  1. 10 aprile 2010 - prima rata pari al 25% dei contributi minimi e maternità.
  2. 10 luglio 2010 -seconda rata pari al 25% dei contributi minimi e maternità.
  3. 31 ottobre 2010 - terza rata pari al 25% dei contributi minimi e maternità.
  4. 10 dicembre 2010 - quarta rata pari al 25% dei contributi minimi e maternità.


Per l'anno 2010 i contributi minimi sono pari a: 

  •  2.844,00 per il contributo soggettivo;
  • 1.716,00 per il contributo integrativo;
  • 216,00 per il contributo soggettivo supplementare;
  • 56,00 per il contributo indennità di maternità

Totale 4.832,00 euro.


Entro il 31/07/2010 il professionista deve provvedere alla trasmissione dei dati reddituali e del volume d'affari (Modello A19 da inviare con raccomandata con ricevuta di ritorno o in via telematica) alla Cassa, per il calcolo dell'eventuale conguaglio.


Il conguaglio eventualmente dovuto rispetto ai contributi minimi, deve essere corrisposto attraverso:

  • un acconto "eccedenze" soggettivo, integrativo e soggettivo supplementare (predeterminato dalla Cassa sulla base dei dati del modello A/19 dell'anno precedente), entro il 10 Settembre 2010, utilizzando bollettini prestampati;
  • ed entro il 31 Dicembre 2010 sempre tramite M.AV., il saldo a conguaglio "eccedenze" soggettivo, integrativo e soggettivo supplementare (calcolato in base ai dati indicati nel modello A/19).


ALIQUOTE CONTRIBUTIVE 2010:


Contributo soggettivo, scelta tra l'applicazione di una percentuale minima dell'8% e massima del 15% sul reddito professionale dichiarato ai fini IRPEF, indicata dall'iscritto nel modello A/19, fino a  93.131,00.  Minimale di reddito euro 35.550,00.

Contributo soggettivo supplementare, determinato applicando una percentuale pari allo 0,50% su tutto il reddito professionale prodotto nell'anno precedente.  Contributo minimo 216,00 che corrisponde a un reddito di euro 43.200,00=.

Contributo integrativo, nella misura del 4% applicata su tutti i corrispettivi rientranti nel volume di affari prodotto ai fini dell'imposta sul valore aggiunto. Contributo Minimo 1.717,00 che corrisponde a un volume di affari pari a 42.900,00=. Non esiste un massimale.

Contributo Maternità fisso.

Sono previste riduzioni per i sub trentottenni, e per chi è in pensione.



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

La Circolare Del Giorno

ISA: regime premiale 2020
Scaricalo a 4,71 € + IVA
L’IVIE e la compilazione quadro RW
Scaricalo a 4,71 € + IVA
L’Ivafe e la compilazione del quadro RW
Scaricalo a 4,71 € + IVA
Scopri le Circolari del Giorno!

Tools Fiscali

Elementi contabili ISA 2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Calcolo IRES e IRAP 2020 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-09-15
Analisi di Bilancio - Pacchetto completo (pdf + excel)
In PROMOZIONE a 82,70 € + IVA invece di 116,89 € + IVA fino al 2022-12-31
Credito imposta affitto immobili - DL Rilancio (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 21,90 € + IVA fino al 2020-07-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE