HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE

/

CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA IVA: COSA SONO?

Clausole di salvaguardia IVA: cosa sono?

Necessario trovare 23 miliardi per evitare l'aumento dell'IVA. Ecco cosa sono le clausole di salvaguardia

Approvati i provvedimenti chiave della manovra finanziaria 2020 (decreto fiscale collegato con le misure urgenti e disegno di legge della legge di bilancio), il governo giallo-rosso è riuscito nell'impresa di sterilizzare le clausole di salvaguardia IVA per 23 miliardi evitando così un imminente aumento delle aliquote dell'imposta sul valore aggiunto a partire dal 1° gennaio 2020.

Ma cosa sono queste clausole di salvaguardia IVA?

In generale, le cd clausole di salvaguardia sono norme che prevedono la variazione automatica di specifiche voci di tasse e imposte con efficacia differita nel tempo rispetto al momento dell'entrata in vigore della legge che le contiene. Sono dette di salvaguardia in quanto finalizzate a salvaguardare il conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica definiti dal Governo per gli anni in cui le variazioni diventano efficaci.

Come riportato sul sito della Camera dei Deputati "Poiché di norma esse prevedono  che agli incrementi di gettito che le stesse comportano potrà poi  non procedersi qualora le corrispondenti risorse possano essere reperite con altre misure, possono in sostanza definirsi come misure di maggiore entrata a efficacia differita, normativamente operative nell'anno per il quale sono previste ma per le quali vi è un impegno programmatico – stante gli effetti economici recessivi connessi al maggior carico fiscale determinato dagli aumenti delle aliquote o accise – ad individuare misure alternative."

In pratica se il Governo trova un modo alternativo per coprire tali importi, le clausole non "scatteranno" e lasceranno la situazione invariata.

Trattandosi tipicamente di norme volte a ridurre la spesa pubblica o aumentare le entrate fiscali, le clausole di salvaguardia incorporano nella legislazione vigente una misura di politica di bilancio di segno restrittivo. Per questo motivo, sono state via via oggetto negli anni di interventi volti a impedirne, totalmente o parzialmente, l'entrata in vigore al fine di evitare un potenziale effetto recessivo sull'economia. Si dice, in questi casi, che le clausole sono sterilizzate, ovvero disativate, impedendo, ad esempio, gli aumenti di aliquota e i conseguenti effetti sul gettito fiscale. La sterilizzazione costituisce pertanto una misura di politica di bilancio di segno espansivo in quanto volta a neutralizzare quella di segno restrittivo operata dalla clausola.

Ti potrebbe interessare l'e-book  Decreto Sostegni (eBook 2021)

Visita il Focus con tutti le utilità dedicate a Emergenza Coronavirus


Tag: LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE · 14/09/2021 Il contratto a tempo determinato: guida 2021

Le regole ordinarie sul contratto a termine: durata massima, causali, stop and go, divieti di utilizzo, NASPI - Le deroghe per COVID

Il contratto a tempo determinato: guida 2021

Le regole ordinarie sul contratto a termine: durata massima, causali, stop and go, divieti di utilizzo, NASPI - Le deroghe per COVID

La gestione delle perdite d’esercizio 2020 nelle società di capitali

Il congelamento delle perdite 2020, dopo molti dubbi, appare oggi una operazione chiaramente definita, nel perimetro temporale e nelle modalità operative

Riscatto contributi, cd Pace contributiva: scade il 31.12.2021

Requisiti , costo e convenienza fiscale delle novità sul riscatto agevolato di periodi privi di contribuzione cd. Pace contributiva 2019. INPS ricorda la scadenza a fine 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.