IN PRIMO PIANO:

Domanda e Risposta Pubblicato il 11/04/2016

Permessi retribuiti per lutto o infermità, quando spettano?

Tempo di lettura: 2 minuti

Permessi retributi per lutto o grave infermità di un congiunto: la disciplina generale

Commenta Stampa

NORMATIVA

Ai sensi della Legge 08 marzo 2000 n. 53 e del D.M. 21 luglio 2000 n. 278 , ai lavoratori dipendenti pubblici o privati spetta un  permesso retribuito di tre giorni lavorativi all’anno in caso di decesso o di documentata grave infermità  di un congiunto e nello specifico:

  • del coniuge, anche legalmente separato,
  • di un parente entro il secondo grado, anche non convivente ovvero
  • di un soggetto componente la famiglia anagrafica del lavoratore stesso.

In via generale i  giorni di permesso, nel limite di tre giorni o della quota prevista dal Ccnl, devono essere utilizzati entro sette giorni dal decesso o dall’accertamento dell’insorgenza della grave infermità o della necessità di provvedere a conseguenti specifici interventi terapeutici.

N.B.:  i tre giorni l’anno sono relativi al lavoratore e non ai familiari cui si riferisce il permesso e,ad esempio, se nel corso dello stesso anno un lavoratore si trova a dover  affrontare due situazioni di grave infermità , avrà comunque diritto  a tre sole giornate di permesso ( il D.M. n. 278/2000 all’art. 4, c. 1, fa salve le  previsioni più favorevoli della contrattazione collettiva in materia).

Al fine di identificare al meglio la tipologia di “grave infermità” che  consente al lavoratore di richiedere  i  permessi,  il Ministero del lavoro e delle politiche sociali , in risposta ad un Interpello (Interpello n.16-2008), ha ricondotto la grave infermità` al genere dei gravi motivi di cui all’art. 2, c. 1, lett. d) del D.M. n. 278/2000, affermando però che le stesse patologie elencate nel D.M. rappresentano ‘‘figure sintomatiche’’ della grave infermità`. Tale elenco è quindi da considerarsi di validità “ relativa” e non “assoluta “ e , in ogni caso, il  certificato medico rilasciato dallo specialista della struttura ospedaliera o della ASL, oltre ad indicare la diagnosi clinica, ha natura medico-legale ed è quindi idoneo ad attestare la grave infermità.  

OBBLIGHI PER IL LAVORATORE

Per poter fruire del permesso il dipendente è tenuto a preavvisare il datore di lavoro dell'evento che gli consente di avere diritto al permesso medesimo  indicando i giorni nei quali avverrà l'assenza.

In caso di decesso di un parente, il lavoratore è tenuto a documentare tale evento con la relativa certificazione e , in alcuni casi, è ammessa anche l'autocertificazione.

Va sempre tenuto presente che al fine di una corretta applicazione pratica dell'istituto dei permessi per lutto/ grave infermità, è indispensabile consultare i contratti collettivi di riferimento che possono disciplinare  il procedimento per la richiesta , la durata e  la concessione dei permessi  o il loro diniego.

Questi  permessi  sono cumulabili con quelli previsti per l'assistenza delle persone invalide di cui all'art. 33 della Legge n.104 del 5 febbraio 1992 e successive modificazioni.

Per approfondire l'argomento dei permessi retribuiti per lutto con esempi tratti dai principali  CCNLv, edi l'articolo completo nella CIRCOLARE DEL LAVORO n. 14 del 8.4.2016



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito imposta R&S: certificazione costi del revisore
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 42,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31
Gestione fiscale del fondo svalutazione crediti (excel)
In PROMOZIONE a 22,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2022-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE