HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

QUANDO SCADONO I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI DEGLI INFERMIERI E LA DICHIARAZIONE?

Quando scadono i contributi previdenziali degli infermieri e la dichiarazione?

Contributi previdenziali dovuti alla Cassa di previdenza degli infermieri liberi professionisti (ENPAPI) e scadenza dichiarazione reddituale fissata al 10 settembre 2022

ENPAPI comunica che è attiva nell’Area Riservata la sezione per la dichiarazione telematica obbligatoria dei redditi definitivi 2021 (Modello UNI/2022)  da effettuare  essere effettuata esclusivamente in via telematica attraverso l’Area Riservata, entro il 10 settembre 2022, anche nel caso in cui le dichiarazioni fiscali di riferimento non siano state presentate o contengano importi pari a zero o negativi.

Contributi previdenziali infermieri 2022

Per il 2022, il contributo soggettivo obbligatorio  degli infermieri professionali da versare a ENPAPI è pari  al 16%  sul  reddito netto professionale (al netto delle spese ma al lordo della ritenuta d’acconto) da lavoro autonomo conseguito nell’anno di riferimento e risultante dalla relativa dichiarazione dei redditi, entro un determinato massimale, rivalutato annualmente in relazione alle variazioni Istat dell’indice generale dei prezzi al consumo, pari, per il 2021, a 103.055,00 euro.
 È in ogni caso dovuto un contributo soggettivo minimo pari, per il 2022 ad euro 1.600,00 annui. 
Gli iscritti possono versare volontariamente una aliquota più alta, fino a un massimo del 23%.
 Il contributo integrativo è fissato al 4% sul volume d'affari con eccezione di prestazioni verso la pubblica amminstrazione per la quale l'aliquota resta al 2%.
 È in ogni caso dovuto un contributo integrativo minimo attualmente pari a  150 euro  annui.
 Il contributo di maternità è determinato ogni anno sulla base delle indennità di maternità erogate nell'anno precedente.
 Per maggiori informazioni www.enpapi.it.

Scadenze versamento contributi infermieri

I contributi vanno versati come segue:

– 4 rate di pari importo, costituite dai contributi minimi per l’anno in corso

– 3 rate pari ciascuna ad 1/3 dell’importo a conguaglio, determinato tra quanto versato a titolo di acconto per il medesimo anno e quanto dovuto a titolo di contribuzione sulla base della dichiarazione del reddito professionale e del volume d’affari presentata attraverso il Modello UNI

Per il versamento degli acconti sono predisposte 4 rate da versare entro il 10 del mese di febbraio, aprile, giugno ed agosto. L’ammontare di ciascuna delle prime 4 rate è ottenuto sommando:

– il 25% del contributo soggettivo minimo

– il 25% del contributo integrativo minimo

– il 25% del contributo di maternità

ATTENZIONE Le scadenze bimestrali delle 4 rate in acconto sono puramente indicative e non sono soggette a sanzioni, l’unico termine ultimo per il versamento della contribuzione relativa all’anno precedente e sanzionabile è quello del 10 dicembre.

Le 3 rate a conguaglio non sono maggiorate da interessi di dilazione e devono essere versate entro e non oltre la scadenza del 10 dicembre. Il mancato rispetto del termine del 10 dicembre, per il pagamento della contribuzione dovuta a conguaglio, comporta l’applicazione del regime sanzionatorio ordinario, previsto dal vigente Regolamento.

Ti possono  interessare:

 Il contenzioso contributivo con l'INPS  (libro di carta - 516 pagine ) di Gangi , Miceli, Sarra.

Il servizio di  risposta a un quesiti  Contenzioso contributivo: Richiesta Quesito Online

il volume "Paghe e contributi"  di A. Gerbaldi (libro di carta ) 

 l'ebook aggiornato sulle  "Pensioni 2022" di L. Pelliccia 


Visita anche il Focus Lavoro con  altri  ebook e Libri  di carta , in continuo aggiornamento

Tag: CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 30/09/2022 Omesse ritenute previdenziali: nuovo regime sanzionatorio

nuove procedure per il reato di omesso versamento e modifica del calcolo delle sanzioni amministrative: Inps illustra le novità nel messaggio 3516 2022

Omesse ritenute previdenziali: nuovo regime sanzionatorio

nuove procedure per il reato di omesso versamento e modifica del calcolo delle sanzioni amministrative: Inps illustra le novità nel messaggio 3516 2022

Indennizzi cessazione commercianti: ok ai pagamenti fino al 31.8.22

Ripresi i pagamenti delle indennità per cessazione attivita commerciali: saranno evase le domande arrivate fino al 31 agosto 2022.

Esonero agenzie viaggi: istanze riesame entro il 13 ottobre

Le istruzioni per utilizzare l'esonero contributivo totale di 5 mesi per agenzie viaggi e tour operator previsto dal Sostegni TER. Richieste riesame. Uniemens da Ottobre

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.