Domanda e Risposta Pubblicato il 01/07/2011

In sede di accertamento, le risultanze degli studi di settore integrati dai correttivi possono essere fatte valere, se più favorevoli, anche per i periodi d’imposta precedenti rispetto a quello della loro entrata in vigore?

Tempo di lettura: 0 minuti

No. Come chiarito dalla Circolare n. 30/E/2011, in sede di accertamento, le risultanze degli studi di settore integrati dai correttivi non possono essere applicate ai periodi d’imposta precedenti, in quanto i correttivi anti-crisi sono applicati per tener conto esclusivamente della crisi economica di quel determinato periodo d’imposta e, pertanto, non possono essere fatte valere retroattivamente anche per i periodi d’imposta precedenti a quello della loro entrata in vigore.

Ti potrebbe interessare

Il foglio fa parte del Pacchetto Dichiarativi 2019 - Raccolta completa di 7 Tools in excel utili per la compilazione delle Dichiarazioni dei redditi 2019 + word raccolta dati IVA ad un prezzo speciale!





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)