HOME

/

TUTTI I VANTAGGI DELLA FORMAZIONE DOCENTI

Tutti i vantaggi della formazione docenti

Se vuoi diventare un insegnante, dovresti dedicare molto del tuo tempo non solo a preparare le lezioni, ma anche a vere attività di formazione docenti: un tassello fondamentale.

Sai che tra le opportunità di una Laurea in Giurisprudenza o in Economia c’è anche quella dell’insegnamento? Molti laureati in queste discipline optano per una carriera nel mondo scolastico: la missione del docente è infatti molto soddisfacente!

L’aggiornamento costante delle competenze è importante per qualsiasi professione. Immagina quindi per chi, come te, sta pensando a formare altre persone! Se vuoi diventare un insegnante, dovresti dedicare molto del tuo tempo non solo a preparare le lezioni, ma anche a vere attività di formazione docenti: un tassello fondamentale per rispondere alle esigenze dei tuoi studenti e rimanere sempre aggiornato!

E se ti dicessimo che oltre a essere un dovere, la formazione docenti può essere piacevole e, soprattutto, conveniente? I corsi formativi specifici per insegnanti promettono infatti molteplici vantaggi che vanno ben oltre il miglioramento del curriculum. Scoprili tutti insieme a Docenti.it!

  • Formazione docenti tra obblighi e vantaggi
  • Insegnare nella secondaria: la formazione docenti 24 CFU
  • Diventare insegnante con una Laurea in Giurisprudenza o Economia: i master integrativi
  • Le certificazioni per docenti 
  • I master e i corsi di perfezionamento per docenti
  • Perché scegliere la formazione di Docenti.it

Formazione docenti tra obblighi e vantaggi

La formazione docenti ha oggi un ruolo di rilievo nel contesto scolastico, tant’è vero che è considerata un’attività "obbligatoria, permanente, strategica", come stabilisce la legge 107 del 2015.

Ogni docente, quindi, ha l’obbligo di formarsi. Ma questo, se ci pensi, potra con sé un notevole vantaggio: la formazione docenti permette infatti di consolidare la tua professionalità, portandoti a sviluppare nuove competenze utilissime per svolgere il tuo ruolo di formatore e di guida per gli studenti. Ai docenti come te, oggi, sono richieste molte abilità trasversali, che includono anche la comprensione dei bisogni degli alunni, la creazione di attività didattiche coinvolgenti e molto altro ancora! Non a caso, tra i requisiti per diventare docente, sono diventati necessari i 24 crediti nelle materie antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche!

Oltre a essere un obbligo, la formazione docenti offre anche molte opportunità concrete per migliorare il tuo profilo professionale. Grazie ai corsi riconosciuti dal MIUR puoi infatti nuovi titoli e nuovi punteggi, indispensabili per le graduatorie docenti, così come per i concorsi scuola!

Vuoi migliorare il tuo curriculum per diventare docente? Docenti.it offre un vasto catalogo di corsi specifici per insegnanti per maturare nuove conoscenze e competenze. Scopri la piattaforma online di formazione docenti!

Insegnare nella secondaria: la formazione docenti 24 CFU

La formazione docenti non serve solo al professore già inserito nella scuola. Anzi: formarsi quando si è ancora alle prime armi o nei periodi di supplenza è ancora più importante per aumentare le chance di inserirsi in modo definitivo nel mondo scuola italiano!

Se, ad esempio, stai pensando a una carriera nella scuola secondaria, dovresti sapere che per legge devi conseguire i 24 CFU nei seguenti ambiti scientifici disciplinari:

  • M-PSI/04 (Psicologia dell'educazione),
  • M-DEA/01 (Antropologia culturale),
  • M-PED/01 (Pedagogia generale e sociale)
  • M-PED/03 (Metodologie e tecnologie didattiche).

Questi crediti rappresentano infatti la base teorica fondamentale per svolgere al meglio il tuo lavoro di docente negli istituti secondari. Anche per questo, sono richiesti come requisito per partecipare ai Concorsi Scuola, per iscriversi nelle graduatorie e ai corsi TFA per l’abilitazione al sostegno.

Per ottenere i 24 CFU, dovrai frequentare appositi percorsi di formazione docenti organizzati da enti e istituzioni riconosciuti dal Ministero dell’istruzione. Tra questi, troverai anche il corso 24 crediti insegnamento di Docenti.it, organizzato in modalità E-learning in collaborazione di E-campus!

Non solo: i CFU sono molto utili anche per l’invio delle MAD, ovvero le domande di Messa a Disposizione che un aspirante docente può inviare nelle scuole per candidarsi a incarichi di supplenza. Le MAD sono un ottimo modo per fare le prime esperienze nel mondo scuola, e infatti molti insegnanti le usano per ottenere i primi contratti di lavoro. Benché non siano un titolo obbligatorio, i 24 crediti per l’insegnamento rappresentano senza dubbio un punto a favore per essere scelti. Quindi perché non inaugurare la nuova carriera cogliendo entrambe le opportunità? Da un lato, formarsi con i 24 CFU MIUR; dall’altro, inviare le prime domande di Messa a Disposizione nelle scuole!

Scopri tutte le opportunità delle MAD per iniziare a muovere i primi passi nelle scuole. Con Docenti.it puoi preparare la tua prima domanda in pochi click, e penseremo noi alla consegna presso gli istituti!

Diventare insegnante con una Laurea in Giurisprudenza o Economia: i master integrativi

Abbiamo visto come i 24 CFU rappresentano un obbligo per chi vuole insegnare nella scuola secondaria. Si tratta però del primo di tanti requisiti che il docente perfetto deve possedere!

Per diventare insegnante, in realtà, serve prima di tutto un titolo di studio magistrale o specialistico che dia accesso a una classe di concorso. Facciamo l'esempio di una Laurea in Economia o Giurisprudenza: i due titoli permettono l’accesso “potenziale” alla classe di concorso A46 (Scienze giuridico-economiche).

Perché solo potenziale? Semplice: perché il titolo, da solo, non basta ad accedere all’insegnamento. Il MIUR richiede infatti che il candidato possieda all’interno del suo piano di studi specifici CFU nei settori scientifici disciplinari affini all’insegnamento delle Scienze giuridico-economiche.

Se così non dovesse essere, l’aspirante insegnante non può affatto insegnare quelle materie a scuola. Il che non è un grosso problema, se il candidato deciderà di frequentare il corso Master per l’integrazione della classe di concorso A46! Docenti.it permette infatti di saldare gli eventuali debiti formativi con un percorso di formazione docenti apposito per la classe di insegnamento A46. Per di più, lo fa con tutta la praticità e la versatilità della modalità E-learning. Il miglior modo per mettersi in pari con i requisiti e realizzare il sogno di diventare docente!

Stai pensando a una carriera di docente ma ti mancano i CFU per accedere alla classe A46? Frequenta il master online di Docenti.it per ottenere i crediti per diventare docente!

Le certificazioni per docenti

Un bravo insegnante, oggi, deve sì conoscere le materie della sua classe di concorso, ma anche possedere delle competenze in linea con i tempi in cui viviamo. Per questo sono diventate cruciali le competenze linguistiche e informatiche!

Partiamo dalle certificazioni informatiche. Questi attestati servono a riconoscere il conseguimento di determinate competenze in ambito ICT. Si tratta di tutte quelle abilità utili a interagire con gli strumenti informatici, sia per fare lezione attraverso l’utilizzo delle TIC sia per organizzare in modo efficiente il proprio lavoro. Ad esempio, una classica certificazione informatica per docenti è il corso di EIPASS Teacher.

Oltre a rappresentare una valida occasione per formarsi e sviluppare maggiori abilità informatiche, questo tipo di certificazioni permette di ottenere punti molto utili per scalare le posizioni nelle graduatorie insegnanti. In base all’ultimo aggiornamento delle tabelle di valutazione dei titoli, ogni certificazione informatica permette infatti di maturare un punteggio di 0,5 punti, che possono essere accumulati per un massimo di 4 titoli, arrivando quindi a 2 punti extra in graduatoria

Discorso simile per le certificazioni linguistiche, un altro tassello importante nella formazione docenti. La conoscenza di una lingua straniera è un'abilità molto richiesta oggigiorno: basti pensare al fatto che, nei concorsi scuola, viene valutata nei test anche la dimestichezza con una lingua a livello B2!

Le certificazioni linguistiche servono proprio a certificare la conoscenza di una lingua sulla base di standard internazionali. Si parla a questo proposito di livello B2, C1 e C2. Il conseguimento dell’uno o dell’altro permettono di vedersi riconosciuti punteggi diversi. In particolare:

  • al livello B2 corrispondo 3 punti in più in graduatoria;
  • con il livello C1 otterrai 4 nuovi punti;
  • il livello C2 permette di conseguire addirittura 6 punti in graduatoria.

Ecco perché le certificazioni linguistiche sono così richieste dagli insegnanti!

Con Docenti.it, puoi investi nelle tue competenze informatiche e linguistiche frequentando percorsi specifici per docenti per ottenere nuove certificazioni e salire di posizione nelle graduatorie delle supplenze! Fallo ora!

I master e i corsi di perfezionamento per docenti

Oltre alle certificazioni, la formazione docenti include anche i master e i corsi di perfezionamento: un modo perfetto per accrescere le tue competenze e sviluppare una professionalità spendibile nel campo dell’insegnamento!

Benché possano sembrare molto simili, in realtà si tratta di percorsi molto diversi fra loro. I master,infatti, sono corsi post-laurea che consentono di maturare un numero specifico di CFU in un anno di formazione. I corsi di perfezionamento, invece, sono corsi di alta formazione per aggiornare conoscenze e competenze, portandole a un livello più elevato.

Docenti.it mette a disposizione diverse soluzioni di master e corsi specifici per i docenti. Tra questi, ci sono anche percorsi master che permettono di integrare i crediti mancanti per ottenere ottenere l’accesso alle classi di concorso.

In generale, però, i master e i corsi di formazione più richiesti all’interno della piattaforma di formazione docenti sono:

  • Master di didattica della lingua italiana come lingua seconda (L2).
  • Master nelle metodologie didattiche e strumenti innovativi per gli alunni con bisogni educativi speciali (BES)
  • Master nelle metodologie didattiche per l’integrazione degli alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA).
  • Corso di Tecnologie didattiche: tablet, lavagna multimediale (LIM)
  • Corso di Counseling professionale
  • Corso di Didattica e strumenti innovativi per alunni con bisogni educativi speciali (BES)
  • L'insegnamento della lingua italiana agli alunni stranieri.

Se tu stai chiedendo cosa sia meglio tra master e corsi di perfezionamento, devi sapere che entrambi offrono spunti validi per arricchire il tuo bagaglio culturale e professionale. E i vantaggi per te non finiscono qui!

Sia i master sia i corsi di perfezionamento consentono il riconoscimento di 1 punto: questo significa che, se li frequenti, hai più opportunità di aumentare il tuo punteggio in graduatoria, salire di posizione e avere così più chance di essere chiamato per un incarico di supplenza di lungo periodo. Cosa aspetti?

Scopri la piattaforma online di Docenti.it: un vasto catalogo completo di master e corsi di perfezionamento per insegnanti per accrescere punti e competenze in modo autonomo e personalizzato. E realizzi il tuo sogno di docente!

Perché scegliere la formazione di Docenti.it

Ora dovrebbe esserti più chiaro perché dovresti investire nella formazione docenti. Un buon modo per farlo è scegliere la piattaforma di Docenti.it, un valido partner per la formazione che ha già aiutato centinaia di insegnanti a migliorare la loro professionalità!

Perché dovresti scegliere proprio Docenti.it?

Innanzitutto, tutti i corsi sono pensati per fornire una formazione di alta qualità e per fornire tutte le conoscenze e le competenze di cui hai bisogno per fare il tuo lavoro. Per questo i percorsi, a partire da quello per i 24 CFU fino ai master e le certificazioni linguistiche e informatiche, sono certificati e riconosciuti dal MIUR, e quindi utili per ottenere punti e scalare le posizioni in graduatoria!

I plus le servizio di Docenti.it non finiscono qui. I percorsi specialistici di formazione docenti sono infatti erogati in modalità E-learning: un metodo innovativo e completamente su misura del docente! Grazie all’esclusiva piattaforma formativa disponibile online 24h su 24h, hai la possibilità di frequentare le lezioni quando e come vuoi, da qualsiasi dispositivo. Così potrai organizzare i tuoi impegni di lavoro con il momento della formazione, il tutto in piena autonomia e in modo assolutamente personalizzato!

Oltre all’accesso illimitato alle lezioni, troverai molti materiali didattici sempre aggiornati, che potrai scaricare e studiare. E se avrai dubbi o domande, i tutor di Docenti.it saranno pronti a chiarire i tuoi interrogativi e a fornirti un servizio di consulenza completo!

Scopri la convenienza della formazione docenti di Docenti.it: tutto quello che ti serve per migliorare la tua professionalità a portata di click. Scopri la piattaforma!

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.