Speciale Pubblicato il 24/05/2013

La settimana del fisco dal 20 al 24 maggio 2013

di Zamberlan Dott. Ernesto

Novità fiscali della settimana su: IMU, proroga 730, IRAP sull'impresa familiare, fatture elettroniche alla P.A., firma elettronica, tassa sulle imbarcazioni

Cari amici e colleghi
salve, facciamo il punto sulle principali novità fiscali della settimana :
Il rinvio della prima rata dell'IMU sull'abitazione principale, pertinenze, edilizia sociale, fabbricati rurali e terreni agricoli , firmato dal Presidente della Repubblica e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 117 del 21.05.2013 è entrato in vigore il 22 maggio scorso. A causa della sospensione dell'IMU, è in fase di approvazione un D.p.c.m. che proroga al 10 giugno il termine di presentazione del modello 730/2013 ai CAF o ai professionisti abilitati. La proroga della scadenza accoglierebbe la richiesta lanciata dai Caf, secondo cui la sospensione dell'acconto IMU di giugno per l'abitazione principale avrebbe comportato la necessità di rifare circa 100.000 modelli già presentati. Lo slittamento della scadenza di presentazione del modello trascina con sé, ovviamente, anche le scadenze per gli adempimenti successivi dei Caf e dei professionisti abilitati: la consegna della copia della dichiarazione elaborata e del prospetto di liquidazione al contribuente dovrà essere effettuata entro il 24 giugno; la comunicazione del risultato finale delle dichiarazioni dei redditi e l'invio telematico delle dichiarazioni all'Agenzia delle Entrate dovranno essere effettuati entro l'8 luglio.
Secondo i giudici della Corte di Cassazione, sentenza n. 11157 del 10 maggio 2013, l'attività svolta sotto forma di impresa familiare è soggetta all'Irap. Si tratta del primo pronunciamento della Corte di Cassazione su questa particolare tipologia di impresa. Il collaboratore familiare (o anche il semplice coadiuvante), che spesso affianca l'imprenditore individuale, è, infatti, da assimilare al dipendente o al collaboratore a progetto, qualificando in tal modo il presupposto dell'autonoma organizzazione che fa scattare l'Irap, in quanto produce quel valore aggiunto in più rispetto a quello conseguibile con l'apporto lavorativo del solo titolare dell'impresa.
Il modello UNICO 2013 recepisce le modifiche apportate dalla Legge di Stabilità 2013 in materia di IVIE e IVAFE. La legge, infatti, ha rinviato la decorrenza delle due imposte patrimoniale dal periodo d'imposta 2012 anziché dal periodo d'imposta 2011....LEGGI TUTTO SUL BLOG




Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)