Speciale Pubblicato il 24/04/2012

La flessibilità del lavoro non serve in entrata ed in uscita ma nella gestione del rapporto

di Dott. Francesco Verini

La flessibilità del rapporto non serve alla crescita, e programmarla significherebbe il fallimento degli obiettivi di sviluppo prefissati.

In materia di lavoro la flessibilità del rapporto in entrata non serve alla crescita, sul presupposto che, in un obiettivo di sviluppo, i posti di lavoro aumentano per cui i rapporti in entrata sono necessari e per questo non si possono considerare flessibili.

La flessibilità del lavoro non serve in entrata ed in uscita ma nella gestione del rapporto




Prodotti per Il Blog di Fisco e Tasse, Lavoro Dipendente

prodotto_fiscoetasse
38,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

32,30 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
28,65 € + IVA

IN PROMOZIONE A

18,17 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
34,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

28,90 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
70,86 € + IVA

IN PROMOZIONE A

44,15 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
44,92 € + IVA

IN PROMOZIONE A

34,24 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
32,70 € + IVA

IN PROMOZIONE A

28,61 € + IVA

prodotto_fiscoetasse

SCARICALO A

14,90 €


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)