Speciale Pubblicato il 23/02/2009

Abolizioni Libro Soci: comunicazione alla Camera di Commercio entro il 30 marzo

di Staff di Fiscoetasse

Le Camere di Commercio dettano le istruzioni per allineare il Registro Imprese al libro soci. La scadenza è il 30 marzo 2009.

Abolizione libro soci ed elenco soci annuale.

Si ricorda che la Legge n. 2/2009, di conversione del Decreto Legge n. 185/2008, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 28 gennaio 2009, ha introdotto disposizioni rilevanti per le Società a responsabilità limitata.

In particolare i commi 12 quater e 12 undicies dell'art. 16 modificano gli articoli del codice civile, portando all'abolizione del libro soci e attribuendo alla pubblicità del Registro Imprese relativa ai trasferimenti di quote di s.r.l. pieno valore, non solo verso i terzi ma anche nei riguardi della società, con effetti diretti nell'esercizio dei diritti amministativi correlati alla partecipazione (diritti di partecipazione e voto in assemblea, diritto all'utile ecc.).

La noma prevede, altresì, la soppressione della comunicazione fatta, ogni anno, al Registro delle Imprese circa le risultanze del libro soci in sede di deposito del bilancio.

La norma prevede che gli amministratori di società a responsabilità limitata e consortili a.r.l.  (escluse le cooperative) depositino al Registro Imprese, entro 60 giorni dall'entrata in vigore della legge e cioè entro il  30/03/2009, una dichiarazione, in esenzione da diritti e tasse, per integrare le risultanze del Registro Imprese con quelle del libro soci.

Le informazioni aggiuntive rispetto a quelle già in possesso del Registro delle Imprese sono l'indicazione del domicilio e l'importo di quota versata relativa a ciascun socio.(€ 412,00 per ogni amministratore).

In caso di comunicazione all'ufficio del Registro delle Imprese effettuata oltre il termine dei sessanta giorni, si perderà il beneficio dell'esenzione dal pagamento delle imposte e tasse dovute, ivi compreso il diritto di segreteria, e si incorrerà nella sanzione fissata dall'articolo 2630 del codice civile per la tardiva presentazione di domande, denuncie o dichiarazioni all'ufficio Registro delle Imprese .

La Camera di commercio invita gli interessati ad effettuare un controllo tra le risultanze del libro dei soci e quelle della visura "soci" o "assetti proprietari" che può essere estratta anche on line dal sito www.registroimprese.it o presso gli sportelli della Camera di Commercio.

 


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)