HOME

/

PMI

/

NAUTICA DA DIPORTO

/

ACQUISTI E RISTRUTTURAZIONI NAVI: POSSIBILE RICHIEDERE FONDI ENTRO IL 21.11

Acquisti e ristrutturazioni navi: possibile richiedere fondi entro il 21.11

Il decreto MIMS del 21 settembre con le regole per il fondo a sostegno della transizione ecologica delle flotte: risorse per nuovi acquisti e ristrutturazioni

Il MIMS informa che è stato pubblicato il decreto n 290 del 21 settembre del Ministro Enrico Giovannini che stabilisce i criteri, i termini e le modalità per l’assegnazione di complessivi 500 mln di euro come contributo agli armatori per:

  • l’acquisto di nuove navi 
  • o l’ammodernamento di quelle esistenti o in costruzione, 

con l’obiettivo di favorire la transizione ecologica della flotta.

In particolare, le risorse previste dal Piano complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza-PNRR saranno attribuite a progetti presentati dalle imprese armatoriali che siano in grado di assicurare migliori performance ambientali e un significativo abbattimento delle emissioni inquinanti delle navi, anche nei porti, grazie all’uso di sistemi di propulsione di ultima generazione, batterie elettriche, soluzioni ibride o comunque innovative sotto il profilo idrodinamico, sistemi digitali di controllo o della sostenibilità dei materiali.

Fondo a sostegno della transizione ecologica delle flotte

I richiedenti sono le imprese di navigazione di cui agli articoli 265 del Codice in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 143 del medesimo Codice con organizzazione stabile nel territorio italiano.

Le domande per accedere al contributo dovranno essere presentate entro le ore 13 del 21 novembre tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: [email protected]

SCARICA QUI IL FAC-SIMILE

La procedura di gara verrà conclusa entro il 31 dicembre 2022 con l’individuazione dei beneficiari.

Nel dettaglio, i contributi, per complessivi 500 milioni di euro, vanno a finanziare tre tipologie di intervento: 

  • 225 milioni sono destinati a interventi di rinnovo delle navi (acquisto di nuove unità navali dotate di impianto di propulsione a basso impatto ambientale, in linea con la definizione di “veicolo pulito” secondo le linee guida della Commissione europea);
  • 225 milioni per interventi di completamento di nuove unità navali dotate di impianti di propulsione a basso impatto ambientale, oppure per lavori di modificazione di unità navali o di trasformazione che ne comportino un radicale mutamento delle caratteristiche; 
  • 50 milioni per interventi di rinnovo di unità navali operanti nei porti italiani, come i rimorchiatori. Gli interventi comprendono l’acquisto di nuove unità navali a basso impatto ambientale, il completamento di nuove unità o lavori di trasformazione in senso ecologico di unità navali già operative.   

I miglioramenti dal punto di vista della riduzione delle emissioni di gas climalteranti ottenibili grazie alle proposte che vengono presentate per l’ammissione al contributo dovranno essere certificati dagli organismi terzi specializzati. 

Per approfondire abbiamo preparato un e-book Nautica da diporto 2022 (eBook) - Il punto sulla disciplina amministrativa e fiscale che caratterizzano il settore della “Nautica da diporto” relativamente a privati e imprese; pdf 244 pag. L'ebook è disponibile anche in modalità cartacea - Acquista il libro Nautica da diporto 2022 - Libro Carta

Segui gli aggiornamenti gratuiti sul Dossier dedicato alla Nautica da diporto.

Allegati

Modello domanda fondo ammodernamento navi
Decreto n 290 del 21 settembre fondo ammodernamento navi

Tag: NAUTICA DA DIPORTO NAUTICA DA DIPORTO AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NAUTICA DA DIPORTO · 28/11/2022 Charter nautico: ecco come funziona il credito investimenti nel Mezzogiorno

Il credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno in favore delle società di charter nautico: analisi dell'agevolazione

Charter nautico: ecco come funziona il credito investimenti nel Mezzogiorno

Il credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno in favore delle società di charter nautico: analisi dell'agevolazione

Acquisti e ristrutturazioni navi: possibile richiedere fondi entro il 21.11

Il decreto MIMS del 21 settembre con le regole per il fondo a sostegno della transizione ecologica delle flotte: risorse per nuovi acquisti e ristrutturazioni

Bonus investimenti Mezzogiorno: chiarimenti sulla nautica dadiporto

Nautica da diporto e investimenti nuovi nel Mezzogiorno: diversi chiarimenti delle Entrate con Circolare

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.