HOME

/

DIRITTO

/

LA RIFORMA DELLO SPORT

/

ASD E SSD: CON IL DECRETO FISCALE SLITTANO I VERSAMENTI DI DICEMBRE

2 minuti, Redazione , 16/12/2021

ASD e SSD: con il decreto fiscale slittano i versamenti di dicembre

Un emendamento al decreto fisco-lavoro prevede la proroga ad aprile 2022 per i contributi previdenziali e assistenziali di associazioni e società sportive. Vediamo i dettagli

E' stato approvato ieri definitivamente con il voto di fiducia alla Camera, il disegno di legge di conversione del Decreto Fiscale (n. 146/2021) collegato alla Manovra di Bilancio  che prevede  “misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”. La conversione in legge era già stata approvata  dal Senato la scorsa settimana e si attende ora  solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per l'entrata in vigore.

Tra le molte novità nel decreto convertito in legge  si segnala una misura agevolativa per le associazioni sportive dilettantistiche e le società sportive,  danneggiate in modo particolare dalla emergenza epidemiologica  da COVID 19.

II nuovo art. 3 ter inserito in sede di  conversione, con uno stanziamento di 16 milioni di euro,  prevede, per far fronte alla significativa riduzione dei ricavi  e al parziale ristoro delle federazioni sportive nazionali, degli enti di promozione sportiva, delle associazioni e delle società sportive professionistiche e dilettantistiche , il rinvio dei termini dei versamenti in scadenza dal 1° dicembre 2021 al 31 dicembre 2021 relativi ai contributi previdenziali e assistenziali e ai premi per l’assicurazione obbligatoria. 

Viene anche specificato che i versamenti sospesi  dovranno essere  effettuati, senza applicazione di sanzioni e di interessi, in nove rate mensili a decorrere dal 31 marzo 2022. 

Per i soggetti che avessero già versato non è previsto il rimborso.

ASD - SSD le altre agevolazioni con  la Riforma dello sport

Vale la pena ricordare  che dal 1 gennaio 2022 sarà in vigore il  nuovo Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche, tenuto dal Dipartimento dello sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri,  necessario  per ottenere il riconoscimento ai fini sportivi e per poter accedere a benefici e contributi pubblicii e agevolazioni tributarie . Con la Riforma del Terzo settore, infatti, le ASD e SSD potranno decidere se :

  • avvalersi delle misure agevolative previste dal Codice del Terzo settore (D.Lgs. n. 117/2017) iscrivendosi al RUNTS
  • continuare ad avvalersi del regime fiscale agevolato della legge n. 398/1991.

L'attuale  “Registro delle associazioni e società sportive dilettantistiche ” sarà abrogato e sostituito dal “Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche”, istituito dal D.Lgs. n. 39/2021 “Riforma dello Sport”, tenuto dal Dipartimento dello sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e  gestito con modalità telematiche dalla società Sport e Salute Spa.



Ti consigliamo l'e-book aggiornato dopo la Legge di conversione :

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LA RIFORMA DELLO SPORT LA RIFORMA DELLO SPORT

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RIFORMA DELLO SPORT · 04/01/2022 Lavoro sportivo alla luce delle recenti sentenze della Cassazione

Un excursus delle recenti sentenze di dicembre della Corte di Cassazione in tema di lavoro sportivo

Lavoro sportivo alla luce delle recenti sentenze della Cassazione

Un excursus delle recenti sentenze di dicembre della Corte di Cassazione in tema di lavoro sportivo

ASD e SSD: con il decreto fiscale slittano i versamenti di dicembre

Un emendamento al decreto fisco-lavoro prevede la proroga ad aprile 2022 per i contributi previdenziali e assistenziali di associazioni e società sportive. Vediamo i dettagli

Bonus sponsorizzazioni sportive: ecco il codice tributo per l'uso in compensazione con F24

Bonus sponsorizzazioni leghe e società sportive: un riepilogo della regole per richiederlo e il codice tributo per l'uso in compensazione con F24.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.