HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

PROROGA CREDITO DI IMPOSTA PER LA COSTITUZIONE DELLE SOCIETÀ BENEFIT

Proroga credito di imposta per la costituzione delle società benefit

In sede di conversione del decreto Sostegni bis viene prevista la proroga al 31 dicembre 2021 del credito di imposta del 50% per la costituzione delle società benefits

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’art.19 bis della legge di conversione del decreto Sostegni bis in corso di approvazione prevede la proroga del credito di imposta per le società benefit al 31 dicembre 2021 e l'ampliamento dei costi agevolati. 

Viene infatti inserito un nuovo comma che prevede che “Tra i costi di costituzione o trasformazione  sono compresi quelli notarili e di iscrizione nel registro delle imprese nonché le spese inerenti all’assistenza professionale e alla consulenza sostenute e direttamente destinate alla costituzione o alla trasformazione in società benefit. L’importo massimo utilizzabile in compensazione è fissato in 10.000 euro per ciascun contribuente”

Il credito di imposta per le società Benefit è stato introdotto dall’art. 38 ter del decreto Rilancio che per la “Promozione dell’ecosistema Società Benefit” ha previsto un credito di imposta nella misura del 50% dei costi di costituzione o trasformazione in società benefit sostenuti dalla data di entrata in vigore della Legge e fino al 31 dicembre 2020, nel rispetto della disciplina europea e sugli aiuti di stato.

Successivamente il decreto Milleproroghe  ha prorogato la scadenza del 31 dicembre 2020 al 30 giugno 2021.

Ora in sede di conversione del decreto Sostegni bis viene prevista una ulteriore proroga al 31 dicembre 2021, un anno in piu’ rispetto alla previsione originaria, e l’ampliamento dei costi ammessi che ricomprendono anche i costi di consulenza, notarili  e i costi per l’iscrizione al registro delle imprese.

Scopo della norma è incentivare la costituzione di questo tipo di società con la decurtazione delle spese del 50% mediante il riconoscimento di un credito di imposta da utilizzare in compensazione, con il limite di 10mila euro per contribuente.

Per saperne di piu' di questo tipo di società rimandiamo all'articolo "La società benefit: nuovo modello di impresa sostenibile"

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 18/10/2021 Cassa COVID: altre 13 settimane da richiedere entro il 30.11

Il nuovo decreto fiscale prevede ulteriori 9 / 13 settimane di ammortizzatori emergenziali per alcuni settori , da fruire entro il 31 dicembre 2021. Domande entro il 30 novembre

Cassa COVID:  altre 13 settimane da richiedere entro il 30.11

Il nuovo decreto fiscale prevede ulteriori 9 / 13 settimane di ammortizzatori emergenziali per alcuni settori , da fruire entro il 31 dicembre 2021. Domande entro il 30 novembre

Decreto Fiscale: il Consiglio dei Ministri approva nuove misure urgenti

Decreto fiscale: più tempo per le cartelle, 100 milioni per l'acquisto di auto ecologiche, riammissione nei termini dei decaduti da rottamazione ter e saldo e stralcio

Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022: la prima bozza del testo

Ecco il testo del Decreto Fiscale approvato dal Consiglio dei ministri nella seduta del 15 settembre 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.