IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 14/04/2021

Decreto Sostegni Bis: le misure in preparazione

Tempo di lettura: 2 minuti
Sostegno alle imprese

Incentivi ai contratti a termine, smart working , moratora mutui vediamo cosa prepara il Governo Draghi a sostegno di imprese e lavoratori per uscire dall'emergenza COVID

Commenta Stampa

Il decreto Sostegni BIS è già in preparazione da parte del Governo (forse con il nome di Decreto Imprese) , con una spesa prevista di  circa 40 miliardi  recuperati grazie alla previsione di un nuovo scostamento di Bilancio. La cifra è stata inserita nel prossimo  DEF (Documento di economia e finanza)   che dovrebbe essere approvato il Consiglio dei Ministri domani.

Le forze di maggioranza sembrano tutte d'accordo nel prevedere nuove ingenti misure di sostegno a imprese e lavoratori  in vista della possibile uscita dalla fase piu dura della pandemia , per mettere l'economia in grado di cogliere tutte le possibili opportunità per ripartire. Vediamo qualche indiscrezione  sui progetti allo studio dei tecnici del Governo, in particolare nell'ambito delle misure  fiscali e per il lavoro.

Incentivi per i contratti a termine:  

si parla già da giorni e appare ormai quasi certo  il ricorso ad agevolazioni  che favoriscano  le assunzioni e in particolare i  contratti di lavoro a tempo determinato, visto il grave calo di contratti in essere, certificato recentemente dall'Istat. Si pensa a:

  1. potenziare gli incentivi contributivi  già messi in campo con la legge di bilancio 2021 che   attualmente solo per le donne svantaggiate riguardano anche i contratti a tempo determinato . Le ipotesi  allo studio prevedono  di incentivare tutti i contratti a tempo della durata di almeno 1 o 2 anni quando coinvolgono soprattutto disoccupati, lavoratori in Cig o beneficiari del Rdc, senza limiti di età. Lo sgravio  contributivo  per i datori di lavoro potrebbe ammontare a 4mila euro.   A queste  misure sembra vadano destinati  almeno 1 miliardo  di euro.
  2. rivedere le norme del decreto Dignità  ampliando il periodo massimo di durata dei contratti a termine, oggi fissata a 24 mesi,  fino a 36 mesi e prorogando la deroga  all'obbligo di causale. La sottosegretaria al lavoro Nisini chiede anche l'eliminazione del contributo addizionale sui contratti a tempo determinato 

Smart working

Si pensa di prorogare ancora , almeno  fino al 30 settembre  2021 la possibilità per le aziende di ricorrere a questo strumento  con modalità semplificate cioe senza accordo scritto individuale con il lavoratore.( Leggi in merito "Smart working-Lavoro agile: nuove regole per  il Coronavirus")

Moratoria Mutui casa 

Molto probabile  una proroga della possibilità di accedere al fondo Gasparrini per i mutui sulla prima casa  anche per dipendenti e  partite Iva . L'ampliamento  era stato previsto dal Decreto  Cura Italia 18-2020 e Liquidita 23-2020  e  scaduto lo scorso dicembre senza ulteriore proroga. La misura prevedeva  un innalzamento della soglia a 400 mila euro e l’accesso anche ai  lavoratori dipendenti  beneficiari di ammortizzatori sociali per almeno 30 giorni e ai professionisti e ai lavoratori autonomi, con riduzioni del fatturato superiori al 33% rispetto al 2019  ( vedi per ulteriori dettagli l'articolo ABI informa moratoria mutui dino a 12 mesi per famiglie e lavoratori    e Moratoria mutui  imprese riflessi sul bilancio 2020 ) .

 Lo scorso anno lo Stato aveva stanziato a questo fine  circa 400 milioni. ma non si conoscono le previsioni per quest'anno,  dato che le chiusure per lockdown sono state un po meno numerose e non è ancora stata decisa la durata dell'agevolazione . La scadenza  potrebbe essere  il 31 dicembre 2021. 

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31
Gestione fiscale del fondo svalutazione crediti (excel)
In PROMOZIONE a 22,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2022-12-31
Analisi di Bilancio - Pacchetto completo (pdf + excel)
In PROMOZIONE a 91,70 € + IVA invece di 130,75 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE