HOME

/

FISCO

/

DECRETI RISTORI - EMERGENZA CORONAVIRUS

/

GREEN PASS EUROPEO: ATTIVO DAL 1 LUGLIO. IL DPCM DI DRAGHI AVVIA OPERATIVITÀ PER L'ITALIA

Green pass europeo: attivo dal 1 luglio. Il DPCM di Draghi avvia operatività per l'Italia

Il Presidente Draghi ha firmato il DPCM sul green pass per gli spostamenti sul territorio nazionale. Dal 1 luglio il green pass nazionale diventerà EU digital green certificate

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Decreto (scarica qui il DPCM sul green pass) che definisce le modalità di rilascio delle Certificazioni verdi digitali COVID-19 che faciliteranno:

  • gli spostamenti sul territorio nazionale, 
  • nonchè la partecipazione ad eventi pubblici 
  • e l'accesso nelle RSA per visite ai parenti anziani ricoverati.

Secondo quanto riporta la nota del Governo, "con la firma del Dpcm si realizzano le condizioni per l’operatività del Regolamento Ue sul “Green Pass”, che a partire dal prossimo 1° luglio garantirà la piena interoperabilità delle certificazioni digitali di tutti i Paesi dell’Unione. In tal modo, sarà assicurata la piena libertà di movimento sul territorio dell’Unione a tutti coloro che avranno un certificato nazionale valido"

In pratica con questo decreto si creano le condizioni per far si che i green pass nazionali, come previsto, diventino dal 1 luglio operativi anche a livello europeo. 

L'italia con la firma del decreto si affianca ad altri paesi anticipatari della scadenza.

Nella nota governativa si specifica che è già operativo il sito dgc.gov.it sul quale si comunica che tutte le certificazioni associate alle vaccinazioni effettuate fino al 17 giugno saranno rese disponibili entro il 28 giugno.

Si specifica inotre che:

  • La piattaforma informatica nazionale dedicata al rilascio delle Certificazioni sarà progressivamente allineata con le nuove vaccinazioni.
  • Per tutte le informazioni è possibile contattare il Numero Verde della App Immuni 800.91.24.91, attivo tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 20.00.
  • I cittadini già dai prossimi giorni potranno ricevere notifiche via email o sms.
  • La Certificazione sarà disponibile per la visualizzazione e la stampa su pc, tablet o smartphone.
  •  In alternativa alla versione digitale, la Certificazione potrà essere richiesta al proprio medico di base, pediatra o in farmacia utilizzando la propria tessera sanitaria.

leggi anche Certificazioni verdi covid: dal 17 giugno le notifiche via mail o sms per scaricarla

Che cosa è il certificato verde digitale per viaggiare in Europa

Il certificato verde digitale è una prova digitale attestante che una persona: 

  • è stata vaccinata contro la COVID-19 
  • o ha ottenuto un risultato negativo al test 
  • o è guarita dalla COVID-19.

Caratteristiche del certificato verde digitale

QR code icon

Il certificato COVID digitale dell'UE contiene un codice QR con una firma digitale per impedirne la falsificazione.

Scan icon

Al momento del controllo del certificato, si procede alla scansione del codice QR e alla verifica della firma.

digital signature icon

Ogni organismo autorizzato a rilasciare i certificati (ad esempio un ospedale, un centro di test o un'autorità sanitaria) ha la propria chiave di firma digitale. Tutte le chiavi di firma sono conservate in una banca dati protetta in ciascun paese.

validation icon

La Commissione europea ha creato un gateway per garantire che tutte le firme dei certificati possano essere verificate in tutta l'UE. I dati personali del titolare del certificato non passeranno attraverso il gateway dato che ciò non è necessario per verificare la firma digitale. La Commissione europea ha inoltre aiutato gli Stati membri a sviluppare software e app nazionali per il rilascio, l'archiviazione e la verifica dei certificati e li ha sostenuti nelle prove necessarie per aderire al gateway.

Che cosa contiene il certificato verde digitale

Il certificato verde digitale contiene:

  • nome, 
  • data di nascita, 
  • data di rilascio, 
  • informazioni pertinenti su vaccino/test/ guarigione
  • e identificativo unico.

Viaggiare in Europa con il certificato verde digitale

Il certificato COVID digitale dell'UE fornirà anche prova dei risultati dei test, che spesso sono richiesti nell'ambito delle restrizioni sanitarie vigenti. Offre agli Stati membri l'opportunità di adeguare le restrizioni in vigore per motivi di salute pubblica. Anche la raccomandazione attualmente in vigore sul coordinamento delle restrizioni alla libera circolazione nell'UE sarà modificata entro metà giugno in vista della stagione estiva.

I certificati di vaccinazione saranno rilasciati a una persona vaccinata con qualsiasi vaccino anti COVID-19. 

Per quanto riguarda la deroga alle restrizioni alla libera circolazione, gli Stati membri dovranno accettare i certificati di vaccinazione per i vaccini che hanno ottenuto l'autorizzazione all'immissione in commercio nell'UE. Gli Stati membri potranno decidere di estendere questa possibilità anche ai viaggiatori dell'UE che hanno ricevuto un altro vaccino.

Spetta inoltre agli Stati membri decidere se accettare un certificato di vaccinazione dopo una dose o dopo il completamento dell'intero ciclo di vaccinazione.

Allegati

Certificato verde Digitale
DPCM Green Pass

Tag: DECRETI RISTORI - EMERGENZA CORONAVIRUS DECRETI RISTORI - EMERGENZA CORONAVIRUS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 04/08/2021 Certificazione verde covid: le regole dal 6 agosto

Come fare per recuperare l'AUTHCODE e scaricare la certificazione verde covid. Dal 6 agosto serve per ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, musei, piscine

Certificazione verde covid: le regole dal 6 agosto

Come fare per recuperare l'AUTHCODE e scaricare la certificazione verde covid. Dal 6 agosto serve per ristorazione al tavolo al chiuso, spettacoli, musei, piscine

Super ACE 2021 subito disponibile come credito di imposta anche cedibile

La normativa in deroga dell’ACE 2021 prevede la possibilità di usufruire anche subito del beneficio trasformandolo in credito di imposta, anche liberamente cedibile

Contratto di Rioccupazione: domande da Settembre 2021

Prime istruzioni INPS sul nuovo contratto di rioccupazione: Di cosa si tratta, quanto fa risparmiare, limiti e dubbi degli addetti ai lavori. Circolare INPS N. 115 del 2.8.2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.