HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

MILLEPROROGHE CONVERTITO IN LEGGE: LE NOVITÀ SUL LAVORO

2 minuti, Redazione , 26/02/2021

Milleproroghe convertito in legge: le novità sul lavoro

Rinvio domande Cassa covid 2020 al 31 marzo , lavoro agile, anno accademico prorogato per esami e lauree , stabilizzazione precari nella PA le novità

È  stato approvato  ieri  aanche al Sentato con il vodo di fiducia al Governo il disegno di legge di conversione   del decreto Milleproroghe. Vediamo in particolare alcune  novità in tema di lavoro.

Domande Cig Covid fino al 31 marzo 2021

Confermata  la proroga per l'invio delle domande di cassa integrazione con causale Covid 19  e dei modelli SR 41. Il testo prevede infatti  che vengano spostati al 31 marzo «i termini di decadenza per l'invio delle domande di integrazione salariale collegati all'emergenza Covid e i termini per la trasmissione dei dati necessari per il pagamento o per il saldo degli stessi comunque scaduti entro il 31 dicembre 2020»

Utilizzo lavoro agile in forma semplificata fino al 30 aprile 

E' prorogato il termine per l'utilizzo dello smart working senza il rispetto della normativa della legge 81 2017 in tema di informazione e accordo scritto tra le parti , sia nel settore privato che per la pubblica amministrazione .

Termine anno accademico 2019-2020 spostato al 15 giugno

Proroga anche per il termine dell'ultima sessione dell'anno accademico  cosi da assicurare più tempo agli studenti universitari per finire gli esami restando nella durata legale del corso di laurea, nonostante le difficoltà dovute all’emergenza Covid. L'ultima sessione utile per l'anno accademico 2019/2020  terminerà il 15 giugno 2021. 

Stabilizzazione dipendenti della PA precari

Diversi emendamenti  proposti da vari gruppi sono stati unificati ed approvati e prevedono la possibilità di maturare i requisiti per la stabilizzazione e per partecipare a concorsi per il pubblico impiego con posti riservati al 50%, non piu entro il 31 dicembre 2020 ma entro  il 31 dicembre 2021.

Fondo unico spettacolo anche a sostegno del reddito dei dipendenti

In materia di cultura e spettacolo, è stata introdotta una norma volta a prevedere che gli organismi dello spettacolo dal vivo possono utilizzare anche nel 2021 le risorse loro erogate a valere sul Fondo unico per lo spettacolo (FUS) anche per integrare le misure di sostegno del reddito dei propri dipendenti 

Proroga deroghe con codice degli appalti per le zone colpite dal sisma

In materia di contratti pubblici,  si prevedono per i territori colpiti dagli eventi sismici in Italia centrale del 2016-2017:

  •  l'affidamento diretto di lavori, servizi e forniture, ivi compresi i servizi di ingegneria e architettura e l'attività di progettazione, per importi inferiori a 150.000 euro, in deroga alle norme del Codice dei contratti pubblici, fino al completamento delle previste attività di ricostruzione 
  •  la modifica della disciplina relativa all'adozione degli stati di avanzamento dei lavori (SAL) in corso di esecuzione, 
  • il differimento, al 31 dicembre 2021, del termine – scaduto il 31 dicembre 2020 e fissato dal c.d. D.L. sblocca cantieri (D.L. 32/2019) – fino al quale possono essere oggetto di riserva anche gli aspetti progettuali che sono stati oggetto di verifica preventiva e l'applicazione dell'accordo bonario  

Adeguamento prevenzione incendi strutture ricettive 

Posticipati al 2022 i termini per il completamento dell'adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi per alcune categorie di strutture ricettive turistico- alberghiere, inserita in sede referente .

Utilizzo personale motorizzazione civile in pensione

Nel settore dei trasporti, nel corso dell'esame parlamentare si è introdotta la possibilità di utilizzare, fino al 31 dicembre 2021, il personale della Motorizzazione civile in quiescenza ed abilitato, per far fronte all'arretrato nell'espletamento delle prove pratiche di guida svolte in conto privato .

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 19/05/2022 Comunicazioni riders e lavoro digitale: prorogata la scadenza del 20.5

La prima comunicazione obbligatoria del lavoro autonomo tramite piattaforme digitali fissata per il 20 maggio slitta al 3 giugno. Ecco il modello e le istruzioni

Comunicazioni riders e lavoro digitale: prorogata la scadenza del 20.5

La prima comunicazione obbligatoria del lavoro autonomo tramite piattaforme digitali fissata per il 20 maggio slitta al 3 giugno. Ecco il modello e le istruzioni

Rapporto parità di genere: dal 23 giugno la compilazione online

Ecco il modello e le istruzioni per predisporre il rapporto sulla parità di genere,obbligatorio per aziende sopra i 50 dipendenti. Piattaforma ministeriale disponibile dal 23.6

Riduzione premi INAIL 2022

Circolare INAIL n. 20/2022 sulla riduzione di premi e contributi assicurativi per i settori non ancora soggetti a revisione tariffaria

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.