HOME

/

FISCO

/

RAVVEDIMENTO OPEROSO 2020

/

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE CONSOB: ISTITUITI I CODICI TRIBUTO PER L'F24 ELIDE

Sanzioni amministrative pecuniarie Consob: istituiti i codici tributo per l'F24 ELIDE

Il fondo per la tutela stragiudiziale dei risparmiatori e degli investitori è alimentato con parte delle sanzioni irrogate dalla Consob

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con una convenzione stipulata tra la Consob e l’Agenzia delle Entrate in data 28 settembre è stato previsto che a partire dal 1 ottobre 2020 l’attività di riscossione delle sanzioni amministrative pecuniarie irrogate dalla Consob (DLgs n 58/1998) avvenga tramite il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi” delle sanzioni in oggetto.

Dando seguito all'accordo con Risoluzione n 61/E del 30 settembre sono istituiti i codici tributo per il versamento tramite modello F24 ELIDE:

  • “CBSE” denominato “sanzioni amministrative pecuniarie di competenza della CONSOB - decreto legislativo 24/02/1998, n. 58 – quota STATO”;
  • “CBSC” denominato “sanzioni amministrative pecuniarie di competenza della CONSOB - decreto legislativo 24/02/1998, n. 58 – quota CONSOB”.

In sede di compilazione del modello “F24 ELIDE” sono indicati:

  • nella sezione “CONTRIBUENTE” i dati anagrafici e il codice fiscale del soggetto

tenuto al versamento;

  • nella sezione “ERARIO ED ALTRO”:
    • nel campo “tipo”, la lettera “R”;
    • nel campo “elementi identificativi”, gli estremi identificativi dell’atto sanzionatorio emesso dalla CONSOB (fino a un massimo di 17 caratteri alfanumerici);
    • nel campo “codice”, i codici tributo sopra citati;
    • nel campo “anno di riferimento”, l’anno in cui è stato emesso l’atto sanzionatorio,

nel formato AAAA.

Il DLgs n 58/1998 prevede che la Consob a seguito di provvedimento motivato possa irrogare sanzioni pecuniarie per le materie di propria competenza.

A norma dell’art 32 ter dello stesso decreto è istituito un fondo per la tutela stragiudiziale dei risparmiatori e degli investitori che ai sensi del comma 2 dello stesso articolo viene finanziato con il versamento della metà degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie riscosse per la violazione delle norme sulla Disciplina degli intermediari ((Parte II DLgs n 58/1998)

Ti potrebbe interessare il foglio di calcolo Ravvedimento operoso 2021- Foglio di calcolo excel per determinare gli importi dovuti in caso di ravvedimento operoso e stampa F24, aggiornato con il tasso di interesse 2021.
Guarda anche tutti i prodotti e utilità contenuti nella sezione Difendersi dal Fisco

Allegato

Risoluzione Agenzia delle Entrate del 30.09.2020 n. 61

Tag: RAVVEDIMENTO OPEROSO 2020 RAVVEDIMENTO OPEROSO 2020

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NUOVA IMU 2020: GUIDA ALLE NOVITÀ TRA COVID19 E ADDIO ALLA TASI · 19/07/2021 IMU 2021: ravvedimento breve entro il 16 luglio 2021

Oggi 16 luglio, ultimo giorno utile per usufruire della riduzione della sanzione a 1/10 in caso di mancato pagamento del primo acconto Imu 2021

IMU 2021: ravvedimento breve entro il 16 luglio 2021

Oggi 16 luglio, ultimo giorno utile per usufruire della riduzione della sanzione a 1/10 in caso di mancato pagamento del primo acconto Imu 2021

Il ravvedimento del modello F24 a zero e a debito con compensazione non presentato

È possibile sanare l’omissione della trasmissione del modello F24 con compensazione, a zero o a debito, versando una sanzione, anche in misura ridotta

Ravvedimento breve: entro il 17 maggio possibile regolarizzazione versamenti imposte

Ecco l'elenco dei codici tributo da utilizzare per il ravvedimento delle imposte per i pagamenti da effettuare entro il 17 maggio 2021.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.