Rassegna stampa Pubblicato il 17/12/2019

Cruscotto infortuni: nuova consultazione dati

Tempo di lettura: 1 minuto
cruscotto infortuni inail

Servizio telematico nel Cruscotto infortuni che permette l'accesso ai dati delle comunicazioni di infortunio, al via il 17 dicembre 2019

L'INAIL ha informato con la circolare 33  del 13 dicembre 2019 che dal 17 dicembre è disponibile un nuovo Servizio telematico nel Cruscotto infortuni che permette l'accesso ai dati delle  comunicazioni di infortunio, anche ai datori di lavoro  di soggetti non assicurati  dall'Istituto nazionale di assicurazione contro gli infortuni NAIL 

In particolare il servizio  consentirà agli utenti abilitati per la consultazione delle  denunce di infortunio e ai datori di lavoro di soggetti non assicurati Inail, di consultare i dati riguardanti le comunicazioni d’infortunio a fini statistici e  informativi, pervenute telematicamente all’Inail a partire dal 12 ottobre 2017.

Viene anche ricordato che nell’area “Supporto” e “Contatti” del portale www.inail.it è a disposizione  dell’utenza il servizio “Inail risponde” per l’assistenza e il supporto nell’utilizzo  dei servizi online e per approfondimenti normativi e procedurali. Nell’area  “Supporto” è disponibile per la consultazione  anche un  manuale operativo  dell’applicativo.
È inoltre possibile rivolgersi al Contact center Inail al numero 066001,  accessibile sia da rete fissa sia da rete mobile, secondo il piano tariffario del  gestore telefonico di ciascun utente.

Trovi qui il Testo Unico  sulla sicurezza - D.Lgs 81 2008 - aggiornato ad aprile 2019

Ti possono  interessare l'ebook  "Lavoro e sicurezza: Casi reali " di R. Staiano . Formulario completo con giurisprudenza e facsimili di ricorso.

e "Piano operativo sicurezza:  nuove regole POS e  PSS semplificato  di D. De Filippo (Libro di carta Maggioli editore)

Fonte: Inail




Prodotti consigliati per te

32,00 € + IVA
27,20 € + IVA
18,00 € + IVA
15,30 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)