Rassegna stampa Pubblicato il 02/12/2019

Intermediari abilitati: chiarimenti per i professionisti

cessione azienda

Censimento e rilascio del PIN ai professionisti abilitati per attività in materia di lavoro previdenza ed assistenza sociale: Avvocati, Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Con il Messaggio n. 4440 2019 l'Inps è intervenuta per dare chiarimenti sul censimento e rilascio del PIN ai professionisti abilitati ad operare  in materia di lavoro, previdenza e assistenza sociale , ovvero Avvocati, Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, a seguito di numerose richieste pervenute .

Queste le principali indicazioni : 

 Avvocati

Gli Avvocati, che intendono operare come intermediari abilitati ai sensi dell’articolo 1, comma 1, della legge n. 12/1979 e che non  sono ancora stati censiti a tale scopo, devono inoltrare la richiesta, a mezzo PEC con oggetto “Richiesta di autorizzazione a svolgere attività in materia di lavoro previdenza ed assistenza sociale - Avvocato”, all’indirizzo [email protected] ed allegando i seguenti documenti:

  • copia del tesserino di riconoscimento rilasciato dall’Ordine professionale;
  • copia del modulo “SC64” compilato in ogni sua parte (Richiesta assegnazione "PIN" intermediario abilitato), scaricabile dal sito www.inps.it al seguente percorso: “Prestazioni e Servizi” > “Tutti i moduli”;
  • copia del documento di identità riportato sul modulo “SC64”.

Preventivamente  va data comunicazione all’Ispettorato nazionale del lavoro (INL), secondo le modalità descritte nella nota INL n. 32/2018

Il professionista, una volta censito, potrà recarsi presso una qualsiasi Struttura territoriale dell’Istituto, esibendo il citato modulo “SC64” e richiedendo il rilascio del PIN con l’estensione per operare per i servizi aziendali.

Qualora, invece, il professionista voglia operare non in qualità di intermediario ai sensi dell’articolo 1 della legge n. 12/1979, ma in qualità di avvocato, ad esempio per gli adempimenti relativi alla presentazione delle istanze per l’accesso alle prestazioni del Fondo di Garanzia o per la presentazione di ricorsi amministrativi avverso provvedimenti dell’Istituto, per la richiesta di autorizzazione si dovrà fare riferimento alle istruzioni impartite con la circolare n. 151 del 28/10/2013 (cfr. il paragrafo 3).

Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Relativamente al censimento dei professionisti Commercialisti ed Esperti Contabili, il canale di comunicazione attraverso la casella PEC [email protected] della Direzione centrale Organizzazione e sistemi informativi con oggetto “Censimento iscritti Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili” è destinato esclusivamente agli Ordini provinciali e non ai singoli professionisti.

Il professionista che intende svolgere attività in qualità di intermediario abilitato , censito  dal proprio Ordine di appartenenza potrà recarsi presso una Struttura territoriale INPS  con il modulo “SC64”, compilato  e richiedere il rilascio del PIN per operare per i servizi aziendali.

Anche in questo caso è necessaria la preventiva comunicazione all’INL.

Vedi  la nostra offerta formativa  pe i commercialisti :  Videocorsi accreditati ODCEC  e  Minimaster per Revisori legali  riconosciuto dal MEF 

Ecco i volumi necessari per la preparazione al meglio delle nuove prove scritte e all'abilitazione alla professione di avvocato:

  1. Manuale pratico diritto civile con pareri - Libro carta
  2. Manuale pratico atti di diritto amministrativo - Libro carta
  3. Manuale pratico Atti di Diritto Civile - Libro carta

Inoltre, all'interno di ogni volume troverai una videolezione.

Sei già abilitato? Ti puo interessare il volume: Adempimenti fiscali dell'avvocato"  di I. Mariani (libro di carta  304 pagine - Maggioli editore)

Fonte: Inps




Prodotti per La rubrica del lavoro , Uniemens_LUL_adempimenti, Professione Commercialisti ed Esperti Contabili, Professione Avvocato

 
84,00 € + IVA
32,00 € + IVA
27,20 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)