Rassegna stampa Pubblicato il 07/10/2019

Contratti solidarieta domande 2019: nuovo applicativo

riduzione inail percentuali

Dal 2 novembre nuova modalità di presentazione delle istanze di sgravio contributivo per i contratti di solidarietà con l'applicativo "sgravicdsonline”.

E' stato  pubblicato  sul sito del Ministero del Lavoro il Decreto Interministeriale n. 278 del 30 settembre 2019, relativo alla riduzione contributiva prevista dalla  L. 510/1996,  in favore delle imprese che stipulano o hanno stipulato contratti di solidarietà.

Come noto la domanda per utilizzare lo sgravio  va  presentata  dalle imprese che al 30 novembre di ogni anno abbiano stipulato  un  nuovo contratto di solidarietà, nonché dalle imprese che abbiano avuto un contratto di solidarietà in corso nel secondo semestre dell’anno precedente.

La presentazione della domanda va effettuata solo in modalità telematica , come ogni anno dal 30 novembre al 10 dicembre 2019 . Sulle modalità tecniche ci sono novità che sono illustrate dalla  circolare ( allegata) n. 17 del 3.10.2019 .

Viene chiarito che andrà utilizzato unicamente l’applicativo web “sgravicdsonline”, che sarà messo a disposizione di tutte le imprese interessate, a partire dal 2 novembre e fino al 10 dicembre, data di scadenza del termine per la presenzazione.  Non è più ammesso l’invio a mezzo Pec.

L’accesso  potrà avvenire utilizzando le credenziali del sistema “cliclavoro”  per le aziende  oppure utilizzando le credenziali SPID.

Sarà possibile compilare l’istanza, completa di elenco nominativo dei lavoratori interessati, inserendo per ciascun nominativo la percentuale di riduzione oraria applicata  ( che deve essere  superiore al 20%) , numero e data della marca da bollo da conservare . Obbligatorio anche indicare l'importo della riduzione contributiva richiesta e  il codice pratica  della domanda di integrazione salariale per contratto di solidarietà presentata  su  “Cigs on-line”.

Il sistema rilascia quindi un modulo di ricevuta della comunicazione 

Sarà reso disponibile anche un  manuale di istruzioni per la presentazione delle istanze, nel sito istituzionale www.lavoro.gov.it  nella sezione Temi e Priorità > Ammortizzatori sociali – sottosezione Focus on > Decontribuzione contratti di solidarietà industriali, e anche nella sezione “Strumenti e servizi”. 

Le domande saranno accolte in ordine cronologico di presentazione fino all'esaurimento dei fondi che ammontano a 30 milioni di euro. 

Ti puo interessare la Scheda informativa "NASPI 2018: importi requisiti, domanda" di R. Quintavalle e l'ebook Reddito di Cittadinanza 2019 di R. Staiano

E' disponibile anche il volume "Formulario commentato sui diritti dei lavoratori nel fallimento " di L. Nigro (libro di carta - 252 pagine -Maggioli editore)

Ti puo interessare il volume "Paghe e contributi "di A. Gerbaldi (libro di carta - Maggioli editore) e l'ebook aggiornato "Pensioni 2019" di L. Pelliccia 

Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali





Prodotti per La rubrica del lavoro , Assegni familiari e ammortizzatori sociali , Contributi Previdenziali, Circolari - Risoluzioni e risposte a Istanze

 
39,00 € + IVA
 
14,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)