Modello OT24 Inail

Rassegna stampa Pubblicato il 13/07/2018

Modello 0T24 2019 disponibile sul sito INAIL

Nuovo modello OT 24 e guida alla compilazione della domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa dopo il primo biennio di attività entro il 28 febbraio 2019

Sul sito INAIL sono stati resi disponibili:

  •   il nuovo modello OT24 per la domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa dopo il primo biennio di attività  relativo all' anno 2019 , e
  • la Guida alla compilazione aggiornata.

Come noto l’art. 24 del regolamento INAIL sulle "Modalità per l’applicazione delle Tariffe" emanate con d.m. 12.12.2000, come modificato, da ultimo, dal d.m. del 3.3.2015, prevede l’applicazione da parte  dell’Inail di una riduzione del tasso medio di tariffa alle aziende che abbiano  effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei  luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli  già previsti dalla normativa 

Per accedere alla riduzione, l’azienda che ha realizzato tali interventi migliorativi  deve presentare  la richiesta con il Modulo OT24), in modalità
telematica, attraverso la sezione Servizi Online presente sul sito www.inail.it, entro  il termine del 28 febbraio 2019, unitamente alla documentazione  richiesta
dall’Istituto.

L’azienda deve indicare sul modulo di domanda (Modulo OT24) gli interventi per il  miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro che ha
attuato nell’anno solare precedente quello di presentazione della domanda (2018),  in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia.
Nel Modello OT24 gli interventi  sono suddivisti nelle seguenti quattro sezioni:
A Interventi di carattere generale
B Interventi di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale
C Interventi trasversali
D Interventi settoriali generali
E Interventi settoriali.

La riduzione del tasso medio di tariffa è determinata in relazione al numero dei  lavoratori anno del periodo  e si riconfermano le percentuali già in vigore : 

Lavoratori - anno

Riduzione tariffa

Fino a 10

28%

Da 11 a 50

18%

Da 51 a 200

10%

Oltre 200

5%

L'Inail ricorda che il provvedimento di accoglimento o di rigetto della domanda, debitamente motivato, viene  comunicato al Datore di lavoro con Posta Elettronica Certificata entro 120 giorni  alla data di presentazione della domanda.

Trovi qui il Testo Unico  sulla sicurezza - D.Lgs 81 2008  aggiornato a luglio  2018

Ti puo interessare l'ebook  "Lavoro e sicurezza: Casi reali " Formulario completo con giurisprudenza e facsimili di ricorso

 

Fonte: Inail





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)