settore marittimo navi armamento regime

Rassegna stampa Pubblicato il 21/05/2018

Marittimi: nuove procedure per i contributi INPS

Nella circolare INPS 70 2018 novità sulla trasmissione dei dati retributivi di lavoratori ex IPSEMA. Questionario su anagrafica natanti da compilare entro il 16 luglio 2018

 Nella circolare 70 del 17 maggio  l'INPS informa sulle nuove funzionalità di comunicazione anagrafica natanti e trasmissione dei dati retributivi riguardanti le prestazioni di malattia per il personale marittimo assicurato ex-Ipsema 

L'istituo ha implementato le nuove funzioni per migliorare in particolare  le comunicazioni relative alle variazioni e prima iscrizione delle anagrafiche navali  che ad oggi sono acquisite sia sul sistema di Anagrafica aziende dell’Istituto (ai fini contributivi) sia sul gestionale ex-Ipsema (ai fini dell’erogazione delle prestazioni di malattia), con un doppio adempimento da parte degli armatori, limitato inoltre ad invii singoli . E' stata realizzata , ed è in fase di rilascio,  una nuova applicazione web per consentire la comunicazione, anche massiva, dei flussi retributivi. Preventivamente l'Inps richiede la compilazione di un questionario con i dati dei natanti attualmente iscritti. 

Il  questionario descrittivo delle caratteristiche delle navi, è da trasmettere,  entro 60 giorni dalla data della circolare per i natanti già iscritti all’Istituto, a cura di armatori e datori di lavoro del settore pesca ( v. circolare n. 179 del 23 dicembre 2013) ; alla compilazione i datori di lavoro saranno  poi tenuti a regime all’atto dell’iscrizione di tutte le nuove matricole “nave”.   Decorso tale termine, l’attuale applicativo web presente sul sistema ex-Ipsema, ad uso dei datori di lavoro, verrà disabilitato e le comunicazioni relative alle variazioni e prima iscrizione delle anagrafiche navali saranno acquisite esclusivamente sul sistema di “Anagrafica aziende” dell’Istituto.

Allo stesso tempo, verrà reso disponibile ai datori di lavoro sul sito dell’Istituto il nuovo applicativo web per la comunicazione dei dati retributivi afferenti il dipendente in assistenza per malattia,                                                                                                                                     

Per l’inserimento delle caratteristiche dei natanti, gli armatori e i datori di lavoro del settore pesca devono attenersi alle seguenti istruzioni operative:

-       accedere al menu dei servizi per le aziende e i consulenti, presente sul sito istituzionale dell’INPS;

-       nella sezione “Iscrizione e Variazione Aziende”, attivare la voce “Richiesta variazione dati aziendali”;

-       digitare la matricola della posizione interessata;

-       attivare la voce “Variazione dati navali” (tale voce è attiva se la posizione contributiva è contrassegnata dal Codice Statistico Contributivo e dai Codici di Autorizzazione che qualificano l’impresa come armatoriale o appartenente al settore della pesca marittima). Se l’azienda ha già trasmesso in precedenza un questionario, verranno visualizzati i dati presenti in archivio e, cliccando sull’apposita dicitura, si potrà scaricare il certificato della nave eventualmente fornito in precedenza;

-       compilare il questionario rispondendo alle domande che la procedura prevede;

-       inserire il certificato navale;

-       inviare il questionario attraverso l’apposita funzionalità “Invia Richiesta Variazione”.

Resta sempre aggiornato con  l'abbonamento alla CIRCOLARE SETTIMANALE DEL LAVORO con BANCA DATI documentale di normativa , prassi, giurisprudenza e  contrattualistica del lavoro. Vedi qui gli indici delle ultime uscite !

Fonte: Inps





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)