HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

ACCESSO ALL’ALBO DEGLI AMMINISTRATORI GIUDIZIARI: LE MODALITA’

1 minuto, Redazione , 15/02/2016

Accesso all’albo degli amministratori giudiziari: le modalita’

La domanda di accesso telematica all'Albo degli amministratori giudiziari dei beni sequestrati. Già obbligatorio il contributo annuale

Il Ministero della  Giustizia, con Decreto ministeriale 26 gennaio 2016, pubblicato nella G.U. 11 febbraio 2016, n. 34, indica le modalità di tenuta ed accesso all'Albo degli amministratori giudiziari dei beni sequestrati di cui all'art. 35 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, recante il Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione. L’Albo nazionale degli amministratori giudiziari dei beni sequestrati,è articolato in una sezione ordinaria e in una sezione di esperti in gestione aziendale.
L’iscrizione all’albo degli amministratori giudiziari è possibile per chi, iscritto da almeno dieci anni nell’Albo professionale dei dottori commercialisti o degli avvocati, abbia svolto concretamente l’attività di custodia, amministrazione e conservazione di beni sequestrati.
Nell’albo è prevista anche una sezione di “esperti” in gestione aziendale da “utilizzare” nel caso in cui il sequestro abbia ad oggetto aziende.

Per la domanda , è stato stabilito che il soggetto che intende presentare domanda d'iscrizione all'Albo, una volta autenticato attraverso il PST del ministero della Giustizia   potrà accedere alla sua «area riservata». Il richiedente, attraverso la sua «area riservata», potrà compilare la domanda d'iscrizione all'Albo in modo completamente informatizzato ed allegare i documenti. Gli allegati verranno associati alla domanda tramite bar-code. La domanda e i suoi allegati, dovrà essere scaricata dall'utente, sottoscritta digitalmente e inviata al sistema informatico per la sua trattazione in modalità on line. I formati degli allegati associati alla domanda devono essere in formato PDF e la firma digitale deve essere in formato PAdES o CADES.  Il richiedente, a seguito dell'invio della domanda, riceverà una comunicazione, mediante PEC, con l'indicazione del Responsabile del procedimento.

Da ricordare che , nonostante la mancata informatizzazione dell’albo, in capo agli iscritti all’Albo degli amministratori giudiziari, è pienamente vigente l’obbligo di corrispondere il contributo previsto dal D.M. 19 settembre 2013, n. 160, per il funzionamento dell’Albo stesso.
Lo ha chiarito il Ministero della Giustizia, con nota del 4 febbraio 2015, Prot. 001967.U, in risposta ad un quesito formulato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti.

Tag: PROFESSIONE AVVOCATO PROFESSIONE AVVOCATO PROFESSIONE COMMERCIALISTA, ESPERTO CONTABILE, REVISORE PROFESSIONE COMMERCIALISTA, ESPERTO CONTABILE, REVISORE LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 28/01/2022 Pescatori autonomi: contributi 2022 aggiornati

Aliquota invariata ma non la retribuzione per il calcolo dei contributi previdenziali 2022 dovuti dai pescatori autonomi. Le nuove tabelle nella Circolare INPS n. 13/2022

Pescatori autonomi:  contributi 2022 aggiornati

Aliquota invariata ma non la retribuzione per il calcolo dei contributi previdenziali 2022 dovuti dai pescatori autonomi. Le nuove tabelle nella Circolare INPS n. 13/2022

Turismo: esonero contributivo per i contratti a termine

Il nuovo decreto Sostegni ter rifinanzia lo sgravio contributivo per le assunzioni a termine o stagionali del settore turismo e terme. Ecco i dettagli

Fringe benefits  ex dipendenti da trasmettere entro il 21 febbraio 2022

Le istruzioni per la trasmissione dei dati su fringe benefits e stock options erogati al personale cessato nel 2021 nel messaggio INPS n. 401 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.