Rassegna stampa Pubblicato il 11/10/2013

Internet: siti responsabili per i post offensivi

La Corte Europea ritiene i proprietari dei siti internet responsabili di mancato controllo in caso di post offensivi

La Corte Europea dei diritti dell'Uomo  è intervenuta con una pronuncia (caso 64569/09) che potra avere effetti molto rilevanti . Afferma infatti che i siti e i portali  internet sono da ritenere responsabili dei contenuti pubblicati in quanto  sta a loro il controllo e la moderazione  o l'eventuale cancellazione dei post diffamatori  o offensivi.

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti consigliati per te

32,00 € + IVA
27,20 € + IVA
18,00 € + IVA
15,30 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)