HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

RIVALUTAZIONE DANNO BIOLOGICO PER TECNICI AUTONOMI DI RADIOLOGIA DAL 1.7.2013

Rivalutazione danno biologico per tecnici autonomi di radiologia dal 1.7.2013

Il DM 10 giugno 2013 ha determinato la retribuzione annua base per la rivalutazione delle rendite per la malattia professionale

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con D.M. 10 giugno 2013 ha determinato la retribuzione convenzionale annua da assumersi a base per la liquidazione e la rivalutazione delle rendite a favore dei tecnici sanitari di radiologia medica autonomi colpiti da malattie e da lesioni causate dall’azione dei raggi X e dalle sostanze radioattive, e dei loro superstiti. Le quote fissate con decorrenza 1° luglio 2013, sono le seguenti:
  • Eventi anno 2005 e precedenti Euro 25.317,11 x 1,0302 = 26.081,69
  • Eventi anno 2006 Euro 25.129,94 x 1,0302 = 25.888,86
  • Eventi anno 2007 Euro 25.792,97 x 1,0302 = 26.571,92
  • Eventi anno 2008 Euro 25.573,43 x 1,0302 = 26.345,75
  • Eventi anno 2009, 2010, 2011 e 2012 Euro 25.566,87 x 1,0302 = 26.338,99
Il  decreto ministeriale sarà ora trasmesso alla Corte dei Conti per il visto e la registrazione e pubblicato sul sito istituzionale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali www.lavoro.gov.it nella sezione Pubblicità legale.

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO INAIL INAIL

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 04/08/2021 Concorso RIPAM 2133 amministrativi: riaperti i termini per le domande

Concorso RIPAM per 2133 funzionari ministeriali : modificato il bando con nuova scadenza 29 agosto 2021 niente prova preselettiva. aumentano i posti Requisiti,materie da studiare

Concorso RIPAM 2133  amministrativi:  riaperti i termini per le domande

Concorso RIPAM per 2133 funzionari ministeriali : modificato il bando con nuova scadenza 29 agosto 2021 niente prova preselettiva. aumentano i posti Requisiti,materie da studiare

Contratto di Rioccupazione: domande da Settembre 2021

Prime istruzioni INPS sul nuovo contratto di rioccupazione: Di cosa si tratta, quanto fa risparmiare, limiti e dubbi degli addetti ai lavori. Circolare INPS N. 115 del 2.8.2021

Addetti stampa della PA sono giornalisti: obbligatoria l'iscrizione INPGI

Sentenza Cassazione a Sezioni Unite: per l'attività giornalistica indispensabile l'iscrizione all'INPGI la Cassa previdenza giornalisti , indipendentemente dal contratto applicato

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.