IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 10/09/2012

Credito Iva 2011 compensabile dal 16 ottobre se dichiarazione Iva entro il 30 settembre

Se la dichiarazione Iva 2012 è presentata il 1° ottobre, l’utilizzo in compensazione del credito Iva 2011 superiore a € 5.000 sarà possibile solo dal 16 novembre

Commenta Stampa

I contribuenti che hanno un credito Iva 2011 superiore a € 5.000 e presenteranno la dichiarazione Iva 2012 entro il 30 settembre 2012, potranno portare in compensazione tale credito già dal prossimo 16 ottobre. Se, invece, un contribuente invia la dichiarazione Iva 2012 il 1° ottobre 2012 (termine ultimo), il credito Iva 2011 superiore a € 5.000 potrà essere utilizzato solo dal 16 novembre. Se, infatti, il credito Iva è superiore a € 5.000, questo può essere utilizzato in compensazione solo a partire dal giorno 16 del mese successivo a quello di presentazione della dichiarazione Iva annuale. Per i crediti superiori a € 15.000 è, inoltre, necessario il visto di conformità nella dichiarazione Iva.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE