IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 30/08/2012

Più tempo ai Comuni per deliberare le aliquote IMU effettive

Le aliquote IMU effettive potranno essere deliberate dai Comuni entro il 31 ottobre 2012, anziché entro il 30 settembre

Commenta Stampa

I Comuni hanno tempo fino al 31 ottobre per determinare le aliquote effettive per il calcolo dell’IMU. E’ il risultato dell’incontro fra Governo e amministratori locali avvenuto il 2 agosto scorso, dove si è deciso di spostare ulteriormente in avanti il termine entro cui gli enti locali devono approvare i bilanci preventivi 2012. In base a tali bilanci, infatti, si potranno definire le aliquote dell’IMU, della Tarsu, dell’addizionale Irpef, della Tosap, dell’imposta sulla pubblicità, dell’imposta di soggiorno e dell’imposta di scopo. L’opportunità di uno slittamento dal 30 settembre al 31 ottobre deriva dalle tante novità apportate dal decreto legge sulla revisione di spesa.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE